Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Cronaca

Asini…al Centro Studi

Centro Studi di Santa Croce in subbuglio per due asini scappati dal loro recinto e in libera uscita per strada. I due fuggiaschi a quattro zampe bloccati dalla Polizia Locale. Sul posto anche Vigili del Fuoco, Carabinieri e Polizia di Stato

Pubblicato il 20-09-2016
Visto 2.268 volte

Asini…al Centro Studi di Bassano.
La notizia è troppo bella per non essere pubblicata. Non si tratta di studenti bocciati o rimandati, ma di due somari in carne ed ossa (e orecchie) che questa mattina girovagavano per strada tra gli istituti scolastici creando problemi alla sicurezza stradale.
La segnalazione delle due aliene presenze è giunta ad opera di alcuni conducenti a due agenti del Comando di Polizia Locale che questa mattina, verso le 8.15, si trovavano in servizio proprio nella zona del Centro Studi di Santa Croce per fare prevenzione e distribuire il volantino informativo della nuova viabilità, iniziata in via sperimentale alla fine dello scorso anno scolastico.

Foto: Vigili del Fuoco

Dopo avere avvistato gli animali in via Santa Croce uno dei due agenti, Andrea Menegale, valutando il pericolo per gli studenti e più in generale per i pedoni che transitavano per la via, con capacità e prontezza di spirito è riuscito a concludere la corsa di uno dei due asini bloccandolo con sicurezza all’altezza del collo e riuscendo così a fermarlo. A quel punto, anche il secondo animale si è fermato.
Una pattuglia dei Carabinieri, intervenuta nel frattempo, ha provveduto a mantenere ordine nella viabilità, mentre gli agenti, fattisi consegnare alcune corde dagli abitanti della zona, hanno provveduto ad assicurare i due asini ad un tronco d’albero. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, anch’essi allertati, la Polizia di Stato e il proprietario degli animali, titolare di una fattoria nella zona della vicina via Ca’ Dolfin. I due asini sono stati caricati su un veicolo idoneo e riportati nel loro recinto. Stessa sorte per un terzo somaro, pure in giro per le strade come i suoi due compagni di fuga, recuperato nelle vicinanze della rotatoria dell’Ospedale.
Al proprietario dei fuggiaschi a quattro zampe è stata contestata una violazione amministrativa per la mancata custodia corretta degli animali.
Secondo quanto ha riferito alle Forze dell’Ordine, aveva inavvertitamente lasciato aperto il cancello del recinto della fattoria, e i tre somari ne hanno approfittato per mettere in atto la loro temporanea evasione.
Saranno asini: ma mica stupidi.

Più visti

1

Attualità

02-10-2022

La Pedemontana e l’Autonomia

Visto 8.116 volte

2

Attualità

30-09-2022

A.RI.A di casa

Visto 7.610 volte

3

Politica

29-09-2022

Bella Ciao

Visto 7.478 volte

4

Politica

01-10-2022

Calendarizziamo

Visto 6.563 volte

5

Politica

29-09-2022

A onor del Viero

Visto 6.193 volte

6

Cronaca

03-10-2022

La città di Piero

Visto 5.633 volte

8

Attualità

04-10-2022

Egermeister

Visto 3.151 volte

9

Arte

30-09-2022

La forma della bellezza

Visto 3.084 volte

10

Imprese

01-10-2022

La doccia fredda

Visto 2.695 volte

1

Politica

07-09-2022

L’Architetto del Grillo

Visto 15.327 volte

2

Attualità

14-09-2022

Herr Bifrangi

Visto 8.489 volte

3

Politica

19-09-2022

Capitano Coraggioso

Visto 8.153 volte

4

Attualità

02-10-2022

La Pedemontana e l’Autonomia

Visto 8.116 volte

5

Politica

07-09-2022

Astenersi perditempo

Visto 7.659 volte

6

Politica

06-09-2022

Voci sul vice

Visto 7.632 volte

7

Attualità

30-09-2022

A.RI.A di casa

Visto 7.610 volte

8

Politica

11-09-2022

Angelo, Maria e Bepi

Visto 7.546 volte

9

Politica

09-09-2022

Niente a post

Visto 7.510 volte

10

Politica

29-09-2022

Bella Ciao

Visto 7.478 volte