Redazione
bassanonet.it
Pubblicato il 13-01-2016 12:51
in Attualità | Visto 1.549 volte
 

I premiati di San Bassiano

Annunciati dal sindaco di Bassano del Grappa Riccardo Poletto i premiati in occasione della Festa di San Bassiano, in programma martedì 19 gennaio 2016.
“Premio Cultura Città di Bassano” al professor Giamberto Petoello, docente di storia e filosofia, ricercatore e scrittore con numerose pubblicazioni, voce di significativo riferimento in città per il suo impegno in ambito storico, artistico e ambientale.
“Premio Città di Bassano” a Maria Pia Mainardi, figura bassanese per eccellenza da sempre impegnata nel sociale e in politica con particolare attenzione al tema femminile. Fondatrice, tra le altre, della Scuola, di Politica delle donne, dell’associazione Questacittà e dello Spazio Donna, oltre che membro del direttivo dell’Istituto della resistenza e della storia contemporanea.
I tre premi “San Bassiano” vanno al Judo Club Bu Sen, che nel 2015 ha festeggiato i 50 anni di vita, agli avvocati della città riuniti nel Circolo Giuridico Bassanese e alla memoria di Ruggero Remonato, giornalista e scrittore recentemente scomparso, molto conosciuto ed apprezzato per il suo impegno nel valorizzare la storia meno conosciuta della nostra città.
La cerimonia civica con le premiazioni si terrà in Sala Da Ponte con inizio alle 17.15.

Ultimora

Editoriali

La tromba del giudizio

La tromba del giudizio

Alessandro Tich | 79 giorni fa

Il "Tich" nervoso Dalla vicenda Monegato, e in prospettiva elezioni amministrative a Bassano, considerazioni a ruota libera sull'uso politico dei social