Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 09-09-2013 18:22
in Attualità | Visto 2.266 volte

La Ztl...al muro

I grotteschi sviluppi del varco veicolare canalizzato di via Roma a Bassano. Il Comune ne ha deliberato lo spostamento, ma intanto...

La Ztl...al muro

Foto Alessandro Tich

E adesso abbiamo anche il muro.
Del varco Ztl in via Roma a Bassano del Grappa abbiamo scritto più volte in passato, soprattutto per i due paletti-canalizzatori del traffico - installati per obbligare i veicoli motorizzati a impegnare la corsia a favore di telecamera - che hanno creato più problemi che agevolazioni al “traffico” medesimo. Perché via Roma sarà anche a scarsa frequentazione di automobili, ma è comunque una strada liberamente accessibile e con le stesse prescrizioni di orario, per i mezzi non autorizzati, imposte dalla Zona a Traffico Limitato.
Lo spazio insufficiente della strettoia di accesso, soprattutto per i furgoni più grossi che “toccano” i paletti, è un problema già noto. Ma adesso siamo al grottesco: la corsia obbligatoria di accesso, infatti, conduce direttamente...a una delle pareti di delimitazione del cantiere allestito da qualche giorno all'altezza del civico 73 per i lavori di ristrutturazione di un immobile privato, a seguito di regolare permesso a costruire e di altrettanto regolare concessione di occupazione del suolo pubblico rilasciati dal Comune.
Tra il secondo paletto e il nuovo ostacolo rappresentato dal cantiere edile, in realtà, ci sarebbe abbastanza spazio per svoltare a sinistra e proseguire per via Roma. Ma la prospettiva non aiuta e, arrivando in piazzetta dell'Angelo, la cosa non si percepisce. Men che meno nelle ore serali. Ergo: gli automezzi evitano di impegnare il varco obbligatorio ed entrano direttamente dalla corsia parallela.
Come noto, l'attuale varco Ztl di via Roma avrebbe dovuto avere (in teoria) i giorni contati. A seguito delle lamentele e osservazioni sulla sua scarsa funzionalità, riportate anche dai nostri articoli, lo scorso giugno l'Amministrazione comunale ne ha deliberato infatti lo spostamento in nuova sede: e cioè alcuni metri più avanti, con contestuale spostamento anche della telecamera e liberalizzazione h24 di piazzetta dell'Angelo, previa autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, competente in materia di modifiche alla Ztl.
Ma il punto previsto per la collocazione del nuovo accesso coincide proprio con il punto di via Roma attualmente occupato dal cantiere edile: ed è impensabile che il trasloco del varco, con relative verifiche tecniche di “visibilità” della videocamera, avvenga prima della rimozione delle impalcature e della gru.
E avanti così...

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti