Pubblicità

Giro d'Italia

Pubblicità

Giro d'Italia

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Politica

Lorenzato: “Romano d'Ezzelino, la farsa continua”

Il consigliere comunale di Romano Libera spara a zero sulla situazione politica del Comune. “Cinque anni, per questi improbabili protagonisti della politica locale, non sono serviti a nulla”

Pubblicato il 31-01-2012
Visto 3.861 volte

Pubblicità

Roberto Campagnolo Sindaco

C'è fibrillazione a Romano d'Ezzelino. Fibrillazione politica, ovviamente. Il voto amministrativo si avvicina e il clima pre-elettorale si surriscalda.
Ad accendere la miccia, questa volta, è il consigliere comunale del gruppo Romano Libera Giampaolo Lorenzato, noto alle cronache per aver portato a processo, con le sue accuse, il sindaco e due assessori comunali per la nota vicenda delle “pressioni politiche” nei suoi confronti, conclusasi - per il momento - con la condanna di primo grado per tentata concussione nei confronti del sindaco Olivo e dell'assessore Saretta.
Lorenzato ha trasmesso alle redazioni un comunicato - riferito alla situazione politica romanese e intitolato “La farsa continua” - che riportiamo integralmente qui sotto:

Il municipio di Romano d'Ezzelino. Da Giampaolo Lorenzato un duro intervento sullo "status quo" locale


COMUNICATO

LA FARSA CONTINUA

A Romano d'Ezzelino la storia si ripete. E' questa la triste considerazione, e una serie di circostanze stanno dimostrando che cinque anni, per questi improbabili protagonisti della politica locale, non sono serviti a nulla, oppure sono serviti per cercare di assopire le coscienze dei cittadini ignari delle loro trame, quindi Romano come Roma ladrona? Di sicuro quello che sta accadendo nel nostro territorio (inciuci e combine, accordi piu o meno segreti, veti, minacce, promesse elettorali, incarichi più o meno leciti, ritiri incomprensibili), dimostra appunto che nulla è cambiato rispetto a cinque anni orsono.

Evidentemente il concetto di onestà (quantomeno intellettuale) non appartiene a questi manovratori pseudo occulti della politica locale, se è vero come è vero che la parola onestà nella propria traduzione letterale indica la qualità umana di agire e comunicare in maniera sincera, leale e trasparente, in base a principi morali ritenuti universalmente validi. Questo comporta astenersi da azioni riprovevoli nei confronti del prossimo, sia in modo assoluto, sia in rapporto alla propria condizione, alla professione che si esercita, ed all'ambiente in cui si vive.

Romano e dintorni dopo tutto quello che e successo negli ultimi anni; di cosa avrebbero bisogno?

Prima di tutto mandare a casa definitivamente tutti questi personaggi che hanno trattato il territorio come l'orto di casa propria; mandare a casa coloro che sfruttano il ruolo politico per ottenere incarichi, magari leciti, ma certamente inopportuni, a Romano come a Mussolente, a Bassano come in qualsivoglia comune; mandare a casa quelli disposti a firmare carte false (e a Romano come a Vicenza ce ne sono tanti) al solo scopo di calunniare e infangare persone ritenute scomode da questi personaggi.

Quindi ben vengano quei rappresentanti politici che nel Vicentino denunciano questa specie di malaffare diffuso, che non si piegano alle solite logiche di partito, altro che tessere ecc...ecc... anche perché chi è senza peccato scagli la prima pietra, e per questo che auspichiamo l'uso di un diserbante molto selettivo nei confronti di quest'erba cattiva che oramai ha infestato la nostra società.

A conclusione di questa riflessione per quello che riguarda la situazione politica di Romano, una domanda sorge spontanea: è forse questo il complotto al quale qualcuno a fatto più volte riferimento?

Far finta di cambiare tutto per non cambiare nulla, tanto è vero che cambiano i burattini ma i burattinai sono sempre gli stessi, meditate gente meditate!

Consigliere comunale
Giampaolo Lorenzato

Pubblicità

Roberto Marin SindacoNicola Ignazio FincoAndrea ZontaElena DonazzanElena Pavan

Più visti

1

Elezioni 2024

16-05-2024

Gigi ed Eva

Visto 18.197 volte

2

Elezioni 2024

17-05-2024

Concerto di Liga

Visto 16.041 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 13.708 volte

4

Elezioni 2024

18-05-2024

Grandi MagazZeni

Visto 13.686 volte

5

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 9.786 volte

6

Attualità

16-05-2024

80 voglia di Ciliegie

Visto 9.377 volte

7

Attualità

17-05-2024

Grappa di Rosa

Visto 8.940 volte

8

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 7.435 volte

9

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 7.266 volte

10

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 6.311 volte

1

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 24.954 volte

2

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.654 volte

3

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.368 volte

4

Elezioni 2024

09-05-2024

Buena Vida Social Club

Visto 18.708 volte

5

Attualità

07-05-2024

Desert Storm

Visto 18.579 volte

6

Elezioni 2024

15-05-2024

Euronulla

Visto 18.518 volte

7

Elezioni 2024

12-05-2024

Liegi-Cabion-Liegi

Visto 18.504 volte

8

Elezioni 2024

16-05-2024

Gigi ed Eva

Visto 18.197 volte

9

Elezioni 2024

10-05-2024

Voci di corridoio

Visto 18.048 volte

10

Elezioni 2024

11-05-2024

L’Adunata dei Piddini

Visto 17.939 volte