Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 22-02-2017 13:27
in Politica | Visto 1.735 volte

Bassano, campagna di tesseramento del PD

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa, trasmesso in redazione dal segretario del circolo di Bassano del Grappa del Partito Democratico Luigi Tasca:

Comunicato del Circolo del Partito Democratico di Bassano del Grappa

Prosegue la campagna di tesseramento del Circolo del Partito Democratico di Bassano del Grappa all’anno 2016. La proroga, valida fino al 28 febbraio 2017, è stata accordata per permettere ad elettori e simpatizzanti che nel 2016 non avessero ancora sottoscritto la tessera, di partecipare all’imminente fase congressuale.
“Il 2016 è stato un anno positivo per il tesseramento al Circolo di Bassano del Grappa - esordisce Antonio Dalla Gassa, storico tesoriere di sezione e custode della sede democratica bassanese -. I nostri numeri dicono che in molte ed in molti vogliono partecipare attivamente alla vita politica di Bassano e del Paese, e scelgono il Partito Democratico per farlo. Le tessere 2015 erano 84, ora arriviamo a 99 esatte, ma in tanti in questi giorni stanno accorrendo presso la nostra sede a sottoscrivere per la prima volta o a rinnovare la tessera.”
“La sede di Via Zaccaria Bricito è aperta tutte le mattine (lun, mar, mer, ven dalle 8:00 alle 11:00 e giov, sab e dom dalle 8:00 alle 10:00 telefono:0424/228903 mail:pdemocraticobassano@gmail.com) - conclude Dalla Gassa -. Anche solo per leggere il giornale, o scambiare qualche opinione sulla politica bassanese, o italiana.”
“L’aumento del numero degli iscritti non può che far piacere - prosegue il Segretario di Circolo Luigi Tasca -. E le tensioni che stanno attraversando il partito a Roma paradossalmente uniscono e invitano a partecipare la nostra gente.”
E aggiunge: “In molti raccontano questa fase storica della vita politica italiana come un epoca di disimpegno, ma non è così. I cittadini vogliono partecipare alla vita pubblica della propria città, della propria regione, del proprio Paese. Ed è proprio per questo che abbiamo attivato con i nostri iscritti tre gruppi di lavoro (Sanità Sociale e Immigrazione, Cultura Turismo Sport e Attività Economiche, Territorio) per permettere a elettori, simpatizzanti ed iscritti di conoscere l’attività amministrativa dalla viva voce di chi la pratica in prima persona, interagendo e dibattendo con loro, compiendo il necessario processo democratico che contrappone gli eletti ai sostenitori degli eletti.”
E conclude il segretario dem: “Non mancano ovviamente le discussioni di carattere sovra comunale e nazionale: l’ultima assemblea sul disastro che sta realizzando la maggioranza leghista di Zaia nella realizzazione della Pedemontana Veneta ha visto la partecipazione di numerosi amministratori locali, imbufaliti per la lentezza dei lavori, lo spreco di territorio, i costi enormemente lievitati. Sarà compito nostro portare questa istanze.”

Il Segretario di Circolo
Luigi Tasca

Bassanonet TV

CULT tv

"Non è invisibile"

Un virus invisibile ma allo stesso tempo presente nella realtà di tutti i giorni. Marco Chiurato è artista poliedrico, spazia tra performances,...

Più visti