Pubblicato il 29-06-2011 10:07
in Teatro | Visto 2.225 volte

Al via Teatro in villa 2011

Sul palco del Teatro Duse di Asolo sabato 2 luglio va in scena Mariacane, il primo spettacolo della rassegna estiva

Al via Teatro in villa 2011

da Mariacane di Ilaria Drago

Sabato 2 luglio al Teatro Duse di Asolo va in scena il primo dei tre spettacoli proposti dalla rassegna “Teatro in villa 2011”. Il programma in cartellone e le altre date:

2 luglio Mariacane, di Ilaria Drago per la regia di Mauro Stilani, Compagnia Imagoe
16 luglio All'inseguimento di Angelica, di Fabio Girardello, con Carla Testa, Accademia del Teatro in Lingua Veneta
30 luglio Dall'Inferno all'Infinito, di e con Monica Guerritore, Argot Produzioni

Lo spettacolo d’esordio della rassegna, Mariacane, è interpretato da sei attrici della Scuola del Piccolo di Milano e affronta un tema molto delicato, la violenza e gli abusi sulle donne, un argomento rispetto al quale la razionalità vacilla, è destinato alla rimozione o consumato dai media come una notizia di cronaca ad effetto, da sondare perpetuando la profanazione in repliche all’infinito. La drammaturgia nasce dal furore degli eventi di cronaca: un branco, una ragazza, un giorno qualsiasi per morire. Finalista al Premio Riccione per il Teatro 2005 e vincitore del Premio Elsa Morante per la letteratura 2006, il monologo non vuole essere la semplice accusa di un gesto terribile, ma è il grido potentissimo di una ragazza che riesce ad ascoltare la vita e a sentirla, nonostante tutto, meravigliosa. Il testo si snoda su due linee narrative contemporanee e differenti: quella dei fatti che stanno accadendo e quella dei pensieri della ragazza che testimoniano la vittoria su un insulto che vorrebbe piegata la dignità umana "io sono come il vento, l'ho sempre detto, nessuno può fermarmi in una mano… !".
Gli spettacoli della rassegna avranno inizio alle ore 21.15. La prevendita dei biglietti alla Biblioteca comunale di Asolo negli orari di apertura al pubblico.

Più visti