Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 04-07-2017 18:37
in On the road | Visto 1.995 volte

Da Bassano al West

Domenica 9 luglio al Terzo Ponte in città serata dj per i 10 anni di attività degli Ackeejuice Rockers. Scoperti e lanciati da Kanye West, sono ormai un nome di punta della musica elettronica-dancehall internazionale

Da Bassano al West

Gli Ackeejuice Rockers

“10 anni di divertimento, produzioni musicali, sfide, djset in giro per il mondo, avventure, incontri spettacolari, 10 anni di musica nelle vene.”
Con questo biglietto da visita, gli Ackeejuice Rockers (Claudio King P & Ali Selecta) ritornano nella città da dove sono partiti, Bassano del Grappa, per festeggiare il decennale della loro carriera che li ha ormai proiettati ai vertici internazionali della elettrodance.
Accadrà domenica prossima, 9 luglio, con una “maratona musicale di djs e amici” che dalle 18 alle 24 si alterneranno alla consolle della spiaggetta del locale “Terzo Ponte” in città. Questo il programma dell'appuntamento: dalle 18 alle 21 Aperitivo Music Elevation con il classico Free Food domenicale, dalle 21 alle 22 djset con Dj Spiller, dalle 22 alle 23 Ackeejuice Rockers djset.
Ackeejuice Rockers è un progetto italiano di musica elettronica-dancehall portato alla ribalta nel 2013 dal rapper americano Kanye West.
Nel febbraio del 2013 infatti il duo veneto è stato invitato da mister West a Parigi per collaborare, sotto la direzione di Rick Rubin all’album “Yeezus” assieme a Daft Punk, Gessaffelstain, Brodinski, Travi$ Scott, Common e molti altri.
I due hanno firmano la co-produzione di “Guilt Trip feat. Kid Cudi”, uno dei 10 brani contenuti nel disco. Nello stesso periodo si avvicinano alla G.O.O.D. Music, label fondata da Kanye West, producendo il remix ufficiale di "Blocka",
brano di Pusha-T feat. Popcaan & Travi$ Scott uscito ufficialmente per Universal Music.
Dopo “l'esperienza Yeezus” il duo veneto inizia ad incuriosire e ad interfacciarsi con artisti internazionali come Sean Paul e Nicki Minaj e a produrre nuova musica con artisti italiani come Marracash, Jake La Furia, Guè Pequeno, Mondo Marcio, Tormento ed Achille Lauro, con quest'ultimo realizzano nel 2014 “Real Royal Street Rap feat. Marracash” che raggiunge i primi posti della classifica MTV Hip Hop R&B Top10”.
Nel 2014 partecipano all'unica edizione italiana del Red Bull Culture Clash rappresentando “Roccia Music”, la crew capitanata da Marracash e Shablo.
I due tour americani del 2014 e 2015 accrescono la notorietà del duo e Lorenzo Jovanotti li ingaggia per gli opening act del tour “Lorenzo Negli Stadi 2015".
Gli Ackeejuice Rockers si esibiscono in quell'occasione insieme a Salmo, negli stadi di Padova e Firenze.
Le loro produzioni sono suonate e supportate da dj di fama internazionale, in particolare da Diplo. Nel 2016 esce il loro quarto EP “Future Dancehall” che cattura appunto l’attenzione di Diplo, il quale lo presenta in anteprima su Diplo & Friends in onda sulla BBC Radio. Il dj americano conferma di apprezzare il loro sound riproponendo mensilmente all’interno dei suoi dj-set e mixati i loro nuovi brani.
Dal 2015 fanno parte del collettivo americano “Flex Up Crew” assieme ad artisti di fama mondiale come Walshy Fire dei Major Lazer e Bad Royale.
Quest'anno Albertino ha scelto la loro “Gyal Time”, prodotta assieme al producer italiano Sonny Denja, come sigla della nuova stagione del programma “Albertino Everyday” in onda ogni giorno su Radio Deejay e li ha invitati ad esibirsi in trasmissione in diretta nazionale.
Gli Ackeejuice Rockers, appena tornati dal loro terzo tour negli Stati Uniti, stanno lavorando al loro primo album e collaborando sia con artisti della scena elettronica dance underground che con artisti mainstream della scena musicale pop.
Davvero un curriculum di prim'ordine. E per tornare a parlare come mangiamo, domenica sera in riva al Brenta sarà proprio un festòn.

Bassanonet TV

Libertà è Parola

Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

Più visti