Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 02-12-2014 22:41
in Sociale | Visto 3.564 volte

Una fettina di buon cuore

Consegnato dai macellai di Confcommercio Bassano il ricavato della manifestazione “Sapori & Profumi” all'Associazione Progeria Sammy Basso e all'Associazione Oncologica San Bassiano Onlus

Una fettina di buon cuore

Un quintale di salsiccia con Broccolo di Bassano e Morlacco del Grappa e 40 chili di salame.
Sono stati gli ingredienti della solidarietà che anche quest'anno ha spinto la categoria dei Macellai Bassanesi aderenti a Confocommercio a distribuire al pubblico le loro specialità in una delle casette di legno in Piazza a Bassano, in occasione della 14° edizione della manifestazione “Sapori & Profumi” che tradizionalmente anticipa il Mercatino di Natale. Un'iniziativa che, come sempre, ha devoluto il ricavato a beneficio delle associazioni del territorio.
Destinatarie dell'iniziativa solidale, quest'anno, sono state ancora una volta l'Associazione Progeria Sammy Basso - A.I.Pro.Sa.B. e l'Associazione Oncologica San Bassiano Onlus.
“Sammy - dichiara il gruppo dei macellai di Bassano - è oramai un nostro amico, da molti anni ci conosciamo ed ogni volta che abbiamo l’occasione di vederci rimaniamo folgorati dalla sua simpatia e dalla sua forza. Il nostro piccolo contributo è una goccia nel mare dei fondi che sono necessari alla ricerca sulla Progeria, ma riteniamo che la nostra attività in piazza, durante sapori e profumi, sia utile anche e soprattutto per sensibilizzare i cittadini bassanesi ed anche tutti i turisti e curiosi che affollano il centro storico in quella giornata, rispetto al tema e alla malattia che, essendo molto rara, è ancora oggi a molti sconosciuta. Lo scorso anno abbiamo cominciato a sostenere anche l’Associazione Oncologica San Bassiano perché riteniamo che chi decide di dedicare il proprio tempo libero per sostenere fisicamente e moralmente gli ammalati di cancro deve avere la nostra massima stima e il nostro, pur modesto, aiuto.”
Il risultato della raccolta di quest'anno è stato di 1000 euro, che saranno distribuiti equamente tra le due associazioni. L'assegno “unificato” è stato simbolicamente consegnato in conferenza stampa al papà di Sammy, Amerigo Basso e ai referenti dell'Associazione Oncologica San Bassiano Dina Faoro e Gianni Celi.

Pubblicità

Mostra

Più visti