Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 15-03-2012 16:48
in Cronaca | Visto 3.303 volte
 

Trovato morto nella sua abitazione

Un 51enne residente in via Copernico a Bassano rivenuto esanime nel bagno di casa. Sul posto i carabinieri

Trovato morto nella sua abitazione

L'abitazione dell'uomo rinvenuto privo di vita questa mattina (foto Alessandro Tich)

Un uomo, Giovanni Borrelli, 51 anni, originario di Napoli e residente a Bassano del Grappa in un condominio in via Copernico 7, è morto oggi all’interno della sua abitazione per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Bassano.
Secondo le prime testimonianze, a dare l’allarme sarebbe stata una donna che avrebbe trascorso la notte presso l’abitazione del deceduto e che in tarda mattinata lo avrebbe rinvenuto esanime nel bagno.
Attorno alle 13 è giunta un’ambulanza del pronto soccorso, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.
Sul posto, per gli accertamenti del caso, sono giunti nel primo pomeriggio i militari dell’Arma assieme al dottor Lorenzo Meloni, responsabile dell’ufficio di medicina legale dell’Ulss n.3.
Tra le ipotesi da verificare, quella che il decesso sia stato causato da una possibile overdose. Ma al momento tale ipotesi, in attesa dell’esame autoptico, non è assolutamente confermata.