Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Marco PoloMarco Polo
Giornalista
Bassanonet.it

Calcio

Con il cuore

Contro un avversario tostissimo la decide un gol di Zuin ad inizio partita

Pubblicato il 10-12-2023
Visto 3.234 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Un Bassano dedito al sacrificio, a volte brutto ma sicuramente cattivo e cinico supera il Cjarlins Muzane e si issa al terzo posto solitario in classifica. Dicasi terzo posto solitario in classifica! Un risultato strepitoso visto com'era iniziata quest'estate la stagione. Il traguardo è ancora più incredibile considerando che ormai siamo giunti al giro di boa del campionato. Impossibile prevedere ora se i giallorossi riusciranno a mantenersi nelle zone alte di una classifica decisamente corta. Ma le soddisfazioni che questo gruppo sta regalando non possono essere sottaciute né sottovalutate. Praticamente sempre senza un centravanti di ruolo, la stella di questa squadra è quel Taiwo che si sta rivelando un grandissimo finalizzatore ma anche uomo assist e primo giocatore a portare la fase difensiva della squadra.

La partita. La formazione ospite è stata costruita con il budget più consistente di tutti i partecipanti a questo torneo. E, come spesso capita in questi casi, ad una falsa partenza corrisponde una prepotente ripresa. Al Mercante i friulani mostrano delle qualità fisiche e tecniche da squadra da primissimi posti. Tuttavia nella prima frazione sono tre le palle gol importanti create dai giallorossi contro un solo mischione sugli sviluppi di un calcio d'angolo prodotto dagli arancioni. Il Bassano si porta subito in vantaggio grazie ad una splendida azione iniziata da Taiwo con un colpo di classe e chiusa da Zuin in rete.

Domenica prossima i giallorossi saranno di scena a Mestre. Nella foto di Alberto Casini, Alessandro Zuin.

I giallorossi non sono particolarmente brillanti come nelle ultime uscite ma è davvero apprezzabile il fatto che non speculano sul risultato almeno fino alla mezz'ora quando il Cjarlins Muzane mette fuori la testa e inizia a palleggiare con ottima qualità. I padroni di casa si trovano a rincorrere il pallone senza riuscire ad essere efficaci nell'occupare gli spazi ed ostacolare di ingranaggi friulani. Sul finire di un primo tempo che si sta facendo abbastanza complesso, il Bassano va vicino al gol in due circostanze prima con Zuin, chiuso dal portiere in uscita disperata, e poi da Simeoni, tiro debole da ottima posizione.

L'intervallo serve a mister Pontarollo per dare una scossa ai suoi. I giallorossi si ripresentano in campo molto più concentrati e sul pezzo rispetto all'ultimo quarto d'ora del primo tempo. Minuto dopo minuto però i friulani tornano prepotentemente in partita e la gara si trasforma in una vera e propria battaglia agonistica. Entrambe le squadre provano a prevalere sull'avversario con tutti i mezzi. Il Cjarlins Muzane dimostra di essere una squadra tostissima. Il tecnico di casa già al quarto d'ora cambia pelle ai suoi inserendo Zanata per Rossi al fine di blindare le fasce. Al 33' Carlino vicinissimo al pareggio su azione di calcio d'angolo, colpo di testa di un mediano arancione e miracolosa respinta di Costa. La sofferenza si fa inaudita, gli ospiti meriterebbero il pareggio per la pressione costante verso la porta bassanese. Il BV con le unghie e con i denti si spreme per difendere la propria area di rigore e portare a casa il bottino pieno.
E come in ogni thriller che si rispetti, anche l'epilogo di questa soffertissima sfida ha il suo apice quando sono passati almeno 10 secondi dopo il quinto minuto di recupero. Punizione dal limite per gli ospiti, il Mercante trattiene il fiato per poi esplodere a seguito della punizione fuori misura del giocatore in maglia arancione.

    Più visti

    1

    Politica

    27-02-2024

    Marinweek

    Visto 10.214 volte

    2

    Attualità

    25-02-2024

    The Sound of Silence

    Visto 10.067 volte

    3

    Attualità

    25-02-2024

    Robe di Tappa

    Visto 9.994 volte

    4

    Cronaca

    26-02-2024

    Centro Schei

    Visto 9.861 volte

    5

    Attualità

    29-02-2024

    Tar Wash

    Visto 9.732 volte

    6

    Attualità

    28-02-2024

    L’uovo alla C.U.C.

    Visto 9.636 volte

    7

    Attualità

    26-02-2024

    Eau de Toilette

    Visto 9.564 volte

    8

    Politica

    29-02-2024

    Giovine e sbadato

    Visto 9.539 volte

    9

    Politica

    28-02-2024

    Si Salvini chi può

    Visto 9.278 volte

    10

    Attualità

    26-02-2024

    DG La7

    Visto 9.256 volte

    1

    Politica

    20-02-2024

    Sant’Elena

    Visto 20.761 volte

    2

    Politica

    10-02-2024

    Il grande momento

    Visto 13.773 volte

    3

    Attualità

    03-02-2024

    Da Bassano con Furore

    Visto 12.926 volte

    4

    Attualità

    06-02-2024

    Piani Baxi

    Visto 11.730 volte

    5

    Politica

    03-02-2024

    Campagnolo elettorale

    Visto 11.583 volte

    6

    Politica

    04-02-2024

    Giunta comunale

    Visto 11.469 volte

    7

    Attualità

    07-02-2024

    Sarò lapidario

    Visto 11.395 volte

    8

    Attualità

    04-02-2024

    Vota Antonio, Vota Antonio bis

    Visto 11.164 volte

    9

    Politica

    18-02-2024

    A Brunei

    Visto 10.972 volte

    10

    Attualità

    02-02-2024

    Il sig. Francesco

    Visto 10.911 volte