Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Ma le Notti no

Chiusura Ponte Nuovo: Confcommercio Bassano attacca frontalmente l’amministrazione comunale. “Un’altra occasione persa per condividere scelte e tempistiche”. A rischio l’organizzazione di Bassano Sotto le Stelle

Pubblicato il 26-06-2023
Visto 8.269 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Notti bianche? Al calor bianco, piuttosto.
Con un comunicato stampa trasmesso in redazione, Confcommercio Bassano lancia un attacco frontale contro l’amministrazione comunale circa i tempi e le modalità con le quali è stata comunicata la chiusura alla circolazione per due mesi, a partire dal 3 luglio, del Ponte della Vittoria ovvero Ponte Nuovo che sarà sottoposto a un intervento di consolidamento strutturale e riqualificazione estetica.
Per l’associazione di categoria è “inaccettabile acquisire informazioni così strategiche direttamente dai giornali e senza aver avuto modo di confrontarci anzitempo con Amministratori e progettisti”.

Un rendering del Ponte della Vittoria dopo i lavori

A rischio l’effettuazione della manifestazione Bassano Sotto le Stelle, organizzata da Confcommercio e prevista proprio nel mese di luglio, come dal testo che segue:

COMUNICATO

Bassano del Grappa, 26 giugno 2023

PROSSIMA CHIUSURA AL TRAFFICO DEL PONTE DELLA VITTORIA

Un’altra occasione persa per condividere scelte e tempistiche


Leggiamo nella Stampa locale e nel sito internet del Comune di Bassano del Grappa che a far data dal prossimo 3 luglio, tra pochi giorni, e per un periodo di circa due
mesi, il Ponte “nuovo” sarà completamente chiuso al traffico veicolare per consentire i necessari lavori di ristrutturazione del manufatto e di asfaltatura.

Con sorpresa e non poche perplessità, apprendiamo questa notizia che cade come “un fulmine a ciel sereno” se non fosse per lo sterile avviso di convocazione ad un
incontro pubblico (recapitato mercoledì scorso), previsto in Sala Chilesotti per questa sera, dove semplicemente si faceva riferimento al “progetto di manutenzione straordinaria del Ponte della Vittoria”.

Sia sin da subito chiaro che mai la nostra Organizzazione ha contestato quei lavori pubblici necessari alla sicurezza della viabilità, al decoro della città o al miglioramento dei primari servizi pubblici, ma da sempre ha chiesto a gran voce che tali pianificazioni, soprattutto quando compromettono l’accessibilità e la normale fruibilità dei servizi offerti dalle nostre ditte associate, vengano per tempo concertate e condivise in modo da intervenire con una efficace comunicazione informativa ed attuare ogni misura utile a mitigare gli effetti negativi delle opere.

Quest’ultima è stata l’ennesima dimostrazione, dopo il “Genius Center” o la cremagliera di collegamento con il “Prato”, del fatto che non vengano prese in considerazione le esigenze della categoria dei commercianti, degli esercenti e degli operatori turistici, tutti ampiamente rappresentati dalla CONFCOMMERCIO del Mandamento di Bassano del Grappa.

La nostra Associazione è in assoluto la più rappresentativa del territorio a livello di categorie economiche e certamente quella maggiormente interessata da interventi viabilistici, sui parcheggi o su tutte le altre misure che sostengono l’accessibilità alla città. I nostri commercianti sono infatti i primi a patirne i forti disagi sui propri bilanci e sulla sempre difficile, soprattutto in questo periodo, gestione del personale e dei turni di lavoro.

È per noi inaccettabile acquisire informazioni così strategiche direttamente dai giornali e senza aver avuto modo di confrontarci anzitempo con Amministratori e progettisti per poter capire appieno le modalità di svolgimento delle opere, le tempistiche ed esporre le eventuali criticità e le possibili soluzioni.

Apprendere in maniera così asettica di questo importantissimo “blocco” stradale a pochi giorni dal via delle nostre serate di “Bassano Sotto le Stelle”, rischia inoltre di
comprometterne importanti aspetti logistici sui quali dovremo fare un ragionamento molto ampio.

Nel prendere quindi atto di questo ripetuto modus operandi dell’Amministrazione, valuteremo quindi nei prossimi giorni se confermare la Conferenza Stampa di presentazione delle “Notti Bianche” che avevamo ipotizzato per questa settimana o se optare per diversa scelta.

Confcommercio Imprese per l’Italia
Mandamento di Bassano del Grappa

Più visti

1

Politica

27-02-2024

Marinweek

Visto 10.216 volte

2

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 10.068 volte

3

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 9.994 volte

4

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 9.862 volte

5

Attualità

29-02-2024

Tar Wash

Visto 9.824 volte

6

Attualità

28-02-2024

L’uovo alla C.U.C.

Visto 9.637 volte

7

Politica

29-02-2024

Giovine e sbadato

Visto 9.630 volte

8

Attualità

26-02-2024

Eau de Toilette

Visto 9.565 volte

9

Politica

28-02-2024

Si Salvini chi può

Visto 9.281 volte

10

Attualità

26-02-2024

DG La7

Visto 9.256 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.762 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.775 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.926 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.730 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.583 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.469 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.395 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.165 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.972 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.911 volte