Aiutiamo i nostri ospedali

CC intestato a Fondazione di Comunità Vicentina per la Qualità di Vita.
IBAN IT 37 S 08807 60791 00700 0024416 - Causale "Aiutiamo i nostri ospedali"

Campagna di raccolta fondi per l'emergenza Coronavirus a favore dell'Ulss7 Pedementana in collaborazione con
Comune di Bassano del Grappa, Comune di Santorso, Comune di Asiago, Fondazione di comunità vicentina per la qualità della vita, Bassanonet.it

Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 12-03-2014 14:52
in Cronaca | Visto 6.026 volte

Tragico schianto sulla Castellana, due morti

Auto tamponata da un camion si schiaccia contro un secondo Tir a Castello di Godego. Vittime il il 65enne bassanese Bruno Zanchetta e il 29enne Nicolaj Mengo, 29 anni, di Caerano, chef del Villa Palma di Mussolente

Tragico schianto sulla Castellana, due morti

La scena del terribile incidente (da YouReporter)

Tragico incidente questa mattina attorno alle 5 sulla SR 245 Castellana in territorio di Castello di Godego. Due uomini hanno perso la vita a seguito del terribile impatto della loro auto con due camion, uno dei quali proveniente dalla direzione opposta.
Si tratta di Bruno Zanchetta, 65 anni, di Bassano del Grappa e di Nicolaj Mengo, 29 anni, di Caerano San Marco, chef del ristorante Villa Palma di Mussolente.
I due si trovavano a bordo di una Lancia Y condotta da Zanchetta in direzione di Venezia. Secondo una prima ricostruzione della Polizia Stradale di Vittorio Veneto, intervenuta per i rilievi, l'autovettura si sarebbe immessa sulla strada regionale senza accorgersi dell'arrivo di un mezzo pesante che l'ha violentemente tamponata spingendola sulla carreggiata opposta, proprio mentre stava sopraggiungendo un altro Tir.
L'auto è rimasta schiacciata contro il secondo autoarticolato, andando completamente distrutta, e per i due occupanti non c'è stato nulla da fare.
Solo lievi ferite, invece, per i conducenti dei due camion.
Sul posto anche i vigili del fuoco di Treviso e i carabinieri, oltre a personale del Suem. Gravi le ripercussioni sul traffico lungo la Castellana, rimasto bloccato per buona parte della mattinata.
Secondo quanto si è appreso al momento, Zanchetta stava accompagnando Mengo all'aeroporto di Venezia. Il giovane chef doveva prendere un aereo per Panama per avviare un'attività per conto dei titolari del ristorante misquilese.

Più visti