Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 09-11-2008 02:51
in Attualità | Visto 1.501 volte
 

“Bassanorienta”, una settimana di incontri

Riflettori accesi sul rapporto tra scuola, università e mercato del lavoro

“Bassanorienta”, una settimana di incontri

Lo stand dell'Istituto "Parolini" a Palazzo Bonaguro

Un’intera settimana di incontri per presentare il panorama della scuola di fronte a un mercato di lavoro in costante evoluzione.
E’ l’obiettivo del programma degli eventi collaterali di “Cosa farò da grande -Bassanorienta” 2008. Si inizia lunedì 10 novembre alle 9.30 in Sala Chilesotti al Museo Civico con il convegno “Una mappa per l’orientamento”, incentrato sui rapporti tra Università, Ricerca e mondo del Lavoro e destinato agli studenti rappresentanti delle classi IV e V delle scuole superiori.
Nello stesso giorno, ma alle 15 e nell’Aula Magna della Scuola media Bellavitis, è previsto un incontro con l’Università di Padova, riservato in particolar modo a dirigenti scolastici, docenti, genitori e studenti delle classi IV e V delle Superiori.
Sempre lunedì 10, alle 20.30, l’Aula Magna della Media Bellavitis ospita una “Conferenza per i genitori”. Tema dell’incontro: “I figli e la scuola superiore: il ruolo dei genitori a sostegno di una scelta possibile”.
La stessa Aula Magna della Bellavitis sarà la sede di altri due incontri alle 15 di martedì 11 e mercoledì 12 novembre: riflettori puntati, rispettivamente, sull’Università di Venezia e sull’Università di Trento.
Appuntamento conclusivo nel programma delle manifestazioni: mercoledì 12 novembre alle 17, in Sala Chilesotti al Museo Civico, dove si terrà “Forum su Famiglia e Scuola” attorno ai due temi “La famiglia di fronte alle sfide del cambiamento” e “Scuola e Famiglia nell’alleanza educativa”.
Ai docenti, operatori sociali e socio-sanitari e ai dirigenti scolastici sarà rilasciato un attestato di partecipazione valido per l’aggiornamento. Agli studenti sarà invece rilasciato un attestato di partecipazione valido per l’attribuzione del credito formativo.

    Più visti