Marostica
Marostica

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Ma che bel Castello

Via le macchine degli amministratori comunali dal Castello degli Ezzelini: lo sancisce una delibera della giunta Poletto che concede 32 pass sostitutivi al park “Le Piazze”. E' l'inizio della progressiva liberazione del sito storico dalle auto

Pubblicato il 03-07-2014
Visto 3.448 volte

Marostica

E' stata l'ultima promessa della campagna elettorale ed è il primo provvedimento dalla nuova Amministrazione del sindaco Poletto, sancito da una delibera di giunta approvata nella seduta di martedì 1° luglio.
Il governo cittadino ha stabilito infatti di abilitare 32 pass gratuiti a favore degli “amministratori comunali titolari di cariche istituzionali” (sindaco, 7 assessori e 24 consiglieri comunali) per la sosta nel parcheggio “Le Piazze” a partire dal prossimo 14 luglio e “con validità fino alla naturale scadenza del mandato istituzionale, ovvero fino all'eventuale revoca o rinuncia dell'incarico istituzionale ricevuto”.
La decisione è stata presa per togliere le auto degli amministratori comunali dallo spazio, utilizzato a parcheggio con permesso, di piazza Castello degli Ezzelini all'interno del complesso storico del Castello e di Santa Maria in Colle, valutata la necessità “di procedere alla salvaguardia” dell'area monumentale “con il proposito di valorizzare il sito storico - come si legge nella delibera - e nel contempo attuare interventi di salvaguardia del piano di calpestio realizzato in “saìso”, tipico acciottolato medievale veneto”.

Auto parcheggiate all'interno del Castello in una nostra immagine di repertorio (foto: archivio Bassanonet)

Un proposito che inizia dunque con la “rimozione” dalla piazza interna del complesso medievale delle autovetture dei componenti di giunta e consiglio, che emigrano nel parcheggio dell'ex vecchio ospedale “ugualmente agevole per raggiungere in pochi minuti la sede municipale”, con permessi nominativi che i pubblici amministratori saranno chiamati ad utilizzare “nell'ambito dell'assolvimento dei loro compiti istituzionali”.
Si tratta del primo, significativo passo - e cioè quello del “buon esempio” dato dagli stessi amministratori del Comune - verso il dichiarato obiettivo di liberare progressivamente dalle auto il Castello degli Ezzelini.
Ammontano a circa 120 i permessi di parcheggio nella piazza del Castello, attualmente ancora in vigore, che saranno ritirati nelle prossime settimane o non saranno rinnovati alla scadenza naturale della validità dei pass alla fine del mese di agosto: oltre agli automezzi degli amministratori comunali, rien ne va plus anche per le vetture degli amministratori di altri Comuni e di altri enti e associazioni a vari livelli.
Sarà una notevole cura dimagrante, anche se non definitiva, per il parco macchine autorizzato a varcare la porta del Castello: all'interno della corte medievale continueranno a sostare i residenti autorizzati, che oggi sono in tutto 39, i clienti dell'hotel “Al Castello” per i posti loro assegnati e le auto di servizio dell'Ufficio Tecnico e dell'Area Urbanistica del Comune che hanno sede nella medesima piazza Castello. Per queste ultime non è esclusa la prospettiva di futuri posti auto assegnati all'esterno del complesso storico, nell'attiguo parcheggio di piazza Terraglio.
Ma non è una questione che sarà affrontata nell'immediato: è tempo intanto di sfrondare l'area dagli utilizzatori a quattro ruote “istituzionali”. E, per il momento, basta e avanza.

Più visti

1

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.058 volte

2

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.829 volte

3

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.733 volte

4

Attualità

16-08-2022

Tiramisù

Visto 5.198 volte

5

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.820 volte

6

Attualità

17-08-2022

Bastion Contrario

Visto 3.621 volte

7

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.510 volte

8

Danza

16-08-2022

B.Motion emoziona in danza

Visto 2.447 volte

9

Politica

18-08-2022

Bassanese per finta

Visto 1.297 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.590 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.537 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.311 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.682 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.350 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.316 volte

7

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.175 volte

8

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.169 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.066 volte

10

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.058 volte