Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 27-05-2013 19:25
in Politica | Visto 4.752 volte
 

Marostica: vince Marica Dalla Valle

Il candidato sindaco di “Marostica Più” si impone al voto amministrativo con oltre il 47% delle preferenze. Niente da fare per l'ex sindaco Scettro. E il Movimento 5 Stelle si ferma al 16%

Marostica: vince Marica Dalla Valle

Il neoeletto sindaco di Marostica Marica Dalla Valle (foto Alessandro Tich)

Anche a Marostica, come a Rossano Veneto, vince una donna.
Marica Dalla Valle, candidato sindaco della lista civica “Marostica Più”, si impone al voto amministrativo con 3440 voti, pari al 47,27% delle preferenze.
50 anni, tre figli, con un curriculum lavorativo nell'area commerciale-marketing in aziende private della zona e con diverse esperienze di volontariato nella scuola: sarà a lei a reggere le sorti, nel prossimo quinquennio, del Comune scaligero.
Niente da fare invece per il sindaco uscente, e “dimissionato” lo scorso novembre, Gianni Scettro: a capo della lista “Marostica con Scettro”, ha ottenuto 2673 voti, corrispondenti al 36,73% dei consensi.
Fa infine notizia, di questi tempi, il risultato del Movimento 5 Stelle: la lista che candidava a sindaco Gedorem Andreatta si è fermata a 1164 voti (16%).
A Marostica si sono recati al voto 7277 elettori su 12425 aventi diritto, per un'affluenza del 60,95%.