Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 14-12-2012 21:46
in Attualità | Visto 2.364 volte
 

ZTL in via Angarano

Zona a Traffico Limitato il sabato dalle 14 alle 24 e la domenica e festivi h 24: per l'intero tratto della via ripavimentato in porfido arrivano le nuove restrizioni di accesso veicolare. E anche il senso unico di circolazione

ZTL in via Angarano

Gli orari della ZTL in centro storico del sabato, domenica e festivi saranno estesi anche in via Angarano (foto archivio Bassanonet)

Non sarà proprio una rivoluzione, perché la circolazione e la sosta - come ricorda il cartello posto all'incrocio con via Scalabrini - erano già vietate il sabato dalle 14 alle 20 e la domenica e giorni festivi dalle 8 alle 20. Ma per via Angarano, strategica direttrice di transito in Destra Brenta da e per il Ponte di Bassano, cambieranno comunque molte cose.
Nel tratto della via compreso tra via Scalabrini e piazzetta Angarano (Ponte degli Alpini), che fino all'altezza di via San Donato è stato interessato in questi mesi dai lavori di ripavimentazione stradale in porfido, l'Amministrazione comunale ha istituito infatti la ZTL.
La Zona a Traffico Limitato diventerà attiva non appena le ultime transenne del cantiere saranno rimosse e rispetto al precedente divieto imporrà vincoli più restrittivi, controlli con telecamera e orari più ampi: sarà infatti attiva il sabato dalle 14 alle 24 e la domenica e festivi dalle 00 alle 24.
La decisione è stata presa dalla giunta Cimatti a seguito dell'adozione del PMS (Piano della Mobilità Sostenibile) da parte del consiglio comunale di Bassano del Grappa e motivata “dalla volontà di migliorare la sicurezza della circolazione stradale e pedonale” nel tratto interessato dal provvedimento.
L'accesso e il transito alla ZTL sarà consentito ai residenti di via Angarano (tratto da via Scalabrini al Ponte degli Alpini), via Manardi, vicolo Angarano, via Volpato (dal civico 24 al 64), via Colombare (dal civico 17 al 27), via Macello, vicolo Macello, via San Donato e via Don Luigi Soldà.
L'autorizzazione all'accesso e transito nella ZTL sarà inoltre estesa, come sempre, alle categorie di veicoli quali i mezzi di trasporto di persone invalide in possesso di contrassegno, i veicoli delle forze dell'ordine e i mezzi di soccorso, biciclette nonché “veicoli a trazione animale”.
Ma non è tutto, perché via Angarano - già a doppio senso di circolazione nel tratto tra Palazzo Bonaguro e via Scalabrini - diventerà a senso unico nell'intero tratto tra via Scalabrini e piazzetta Angarano, con uscita verso via Volpato o via Macello.
Conseguentemente, i veicoli che usciranno da via Manardi, di fronte alla facciata di Palazzo Bonaguro, dovranno svoltare obbligatoriamente a sinistra verso via Volpato o via Macello.
Con le novità introdotte, via Angarano nei fine settimana dovrebbe diventare un nuovo “salotto in porfido”, più accogliente e meno caotico rispetto al recente passato, per i numerosi visitatori che scelgono Bassano come meta del weekend.
Saranno soddisfatti i commercianti del borgo?