Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 29-10-2012 13:30
in Cronaca | Visto 2.450 volte

Si è spento l'avvocato Alfredo Andriollo

Lutto nel mondo dell'avvocatura bassanese: si è spento infatti all'età di 89 anni l'avv. Alfredo Andriollo, che per oltre 50 anni è stato uno dei protagonisti del foro di Bassano del Grappa.
Degno continuatore della professione del padre - l'avv. Innocente Andriollo, che fu presidente del Comitato di Liberazione di zona -, Alfredo Andriollo era noto anche come appassionato sportivo: sciatore (con la partecipazione a ben otto edizioni della “Marcialonga”) e scalatore ciclista.
Per molti, a Bassano, era considerato un'istituzione: grazie anche al suo particolare approccio nei confronti della professione forense, improntato in primo luogo alla ricerca della mediazione, della negoziazione e dell'accordo tra le controparti.
Esercitò per tanti anni nel suo studio di via Marinali, proprio di fronte al Tribunale, e negli ultimi tempi era particolarmente amareggiato per l'avvenuta soppressione del palazzo di giustizia bassanese.
L'avvocato Alfredo Andriollo lascia la moglie Rita e i tre figli Roberta, Paolo e Antonella.

LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti