Pubblicato il 24-04-2012 22:59
in Ambiente | Visto 2.039 volte

Un premio a Etra per la “rete informatica ecosostenibile”

Una rete informatica per migliorare l'erogazione di servizi via computer, riducendo i costi di manutenzione, il consumo di energia elettrica e dunque l'impatto ambientale. Rientra a pieno nella filosofia di Etra - attenzione all'utente e all'ambiente - il progetto per il quale la multiutility ha ricevuto il premio Innovazione ICT Nordest allo Smau Business, evento fieristico di Padova dedicato all'informatica e alle nuove tecnologie.
Etra è stata inserita tra i casi di successo perché, grazie al supporto di Infonet Solutions, società di Curtarolo, ha dimostrato in che modo l'utilizzo delle tecnologie per l'informazione e la comunicazione (ICT), in particolare tecnologia HP, Citrix Solution e vmware, possa incrementare la flessibilità e l'efficienza di un'attività aziendale o pubblica.
La rete, consolidata nel 2011 e chiamata in gergo "cloud privato" (da "cloud computing"), è composta da un sistema centralizzato di dati, situato nella sede di Rubano, cui fanno riferimento le sedi operative (oltre una quindicina) del Vicentino, Padovano e Trevigiano.
Il sistema consente di archiviare ed elaborare informazioni interne alla società in modo più rapido e sicuro, e di monitorarle costantemente, 24 ore su 24. Grazie all'estensione delle infrastrutture virtualizzate, i lavoratori dipendenti possono accedere alle applicazioni aziendali in qualsiasi momento e da qualsiasi computer o dispositivo abilitato. Inoltre l'erogazione dei servizi telematici avviene con una maggiore continuità, e anche in caso di interventi di riparazione si riduce al minimo il rischio di blocchi o interruzioni. Per la stessa ragione è stato registrato un risparmio considerevole di elettricità consumata, pari al 30% circa.
Il premio è stato ritirato per Etra da Paolo Pegoraro, addetto alla sicurezza degli apparecchi hardware e delle telecomunicazioni, e per Infonet Solutions da Dario Tecchio, direttore vendite e marketing.
Presente anche Isi Coppola, assessore all'Economia e sviluppo, ricerca e innovazione della Regione.

Più visti