Opera Estate
Opera Estate

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Cinema

Ciak, per il CineFestival

Inaugurata lunedì 4 luglio, la rassegna dedicata al cinema di Operaestate Festival ai Giardini Parolini ha nel suo fitto calendario proposte che guardano al grande cinema e serate-evento. La programmazione della settimana, fino a lunedì 11 luglio

Pubblicato il 06-07-2022
Visto 3.517 volte

Opera Estate

Dopo l’inaugurazione, lunedì 4 luglio, con il bellissimo film dedicato a Venezia di Andrea Segre intitolato Welcome Venice, opera presentata alla 78^ Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nella selezione ufficiale delle Giornate degli Autori che chiude un’importante trilogia sulla laguna veneta, la prima settimana di Operaestate CineFestival, rassegna che propone nel corso dell’estate bassanese 56 proiezioni ospitata all’aperto ai Giardini Parolini, prosegue questa sera, mercoledì 6 luglio, con il cinema di qualità offrendo la visione di Un eroe. Il film, del regista iraniano Asghar Farhadi, è stato premiato a Cannes nel 2021 e racconta in un affresco umano un dramma sociale e privato, che ruota attorno al tema culturale dell’integrità morale.
Giovedì 7, sarà la volta di High Spirits (Süsser Rausch), della regista austriaca Sabine Derflinger, anteprima nazionale della fiction realizzata per l’emittente tedesca ZDF/Bavaria girata nel 2021 per nove settimane in località venete tra cui Bassano con maestranze tecniche e comparse locali: alla presenza di produttori e di altri collaboratori della produzione (cast, regia, troupe) si animeranno sullo schermo storia e vicende di una famiglia proprietaria di una storica distilleria del territorio (a ingresso libero).
Venerdì 8 luglio si tornerà al grande cinema, in calendario c’è È stata la mano di Dio, film di Paolo Sorrentino premiato ai David di Donatello quest’anno per miglior film, regia, fotografia e miglior attrice non protagonista, riconoscimento conferito a Teresa Saponangelo. La serata di sabato 9 sarà dedicata a un’opera premiata con l’Oscar 2022 per la miglior sceneggiatura originale diretta da Kenneth Branagh: Belfast. Nel film, girato in bianco e nero, l’apprezzato attore, sceneggiatore e regista britannico racconta la sua infanzia vissuta nella magmatica capitale dell’Irlanda del Nord.

una scena di Un eroe film di Asghar Farhadi

Ad allietare la sera di domenica 10 luglio sarà la commedia Il ritratto del duca, ultima opera del regista inglese Roger Michell (reso celebre da Notting Hill). Michell, morto nel 2021, vi racconta la storia del ladro Kempton Bunton, interpretato da Jim Broadbent, che nel 1961 rubò dalla National Gallery di Londra il ritratto del duca di Wellington realizzato da Francisco Goya.
Lunedì 11 luglio, serata che alla stessa ora, sul lungobrenta, propone il concerto-evento “Musica sull’acqua e per i Reali fuochi d’artificio” con l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta dal Maestro Filippo Maria Bressan, che inaugurerà ufficialmente l’avvio di Operaestate 2022, il CineFestival bassanese ha in programma Diabolik, film realizzato nel 2021 dai fratelli Manetti ispirato all’iconico protagonista del celebre fumetto delle sorelle Giussani.
Parallelamente alla rassegna di film, si rinnova l’opportunità di frequentare il giardino botanico di Alberto Paolini anche prima dell’inizio delle proiezioni, grazie a Color Teatri che, in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, propone animazione, concerti, laboratori, aperitivi e cene etniche, attività per le famiglie e i più giovani. Aperto dalle ore 18.30 e durante le proiezioni cinematografiche sarà anche il Chiosco Mariposa, a cura di Color Cooperativa Sociale, in collaborazione con SIS.
L’edizione 2022 del CineFestival vede invariati i prezzi dei biglietti (interi 5 euro, ridotti 4 euro; abbonamento per 10 film 35 euro). Biglietti e abbonamenti sono infatti in vendita anche online su Vivaticket, oltre che all’ingresso dei giardini, a partire da un’ora prima dell’inizio dei film.
In caso di pioggia, le proiezioni saranno annullate.
L'inizio è fissato alle ore 21.30. Per informazioni: biglietteria del Festival, tel. 0424524214.

Più visti

1

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.056 volte

2

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.826 volte

3

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.731 volte

4

Attualità

16-08-2022

Tiramisù

Visto 5.157 volte

5

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.820 volte

6

Attualità

17-08-2022

Bastion Contrario

Visto 3.577 volte

7

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.510 volte

8

Danza

16-08-2022

B.Motion emoziona in danza

Visto 2.429 volte

9

Politica

18-08-2022

Bassanese per finta

Visto 1.224 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.590 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.537 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.310 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.682 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.350 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.316 volte

7

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.175 volte

8

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.169 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.066 volte

10

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.056 volte