Canova
Canova

Redazione Redazione
Bassanonet.it

Life & Style

Le Miss...in realtà aumentata

Al Melodi di Castelfranco Veneto la prima selezione del concorso di bellezza “Miss Città Murata”. Abbinata alla manifestazione una “cartolina ICT”: con l'App bags4Dreams dalla carta si passa direttamente al video, al web e ai social

Pubblicato il 10-04-2017
Visto 4.317 volte

Canova

Si è svolta sabato scorso, in una gremita sala della discoteca Melodi di Castelfranco Veneto, la prima selezione valida per la 17esima edizione del concorso di Bellezza “Miss Città Murata”.
La manifestazione, organizzata dall'Associazione Elegance Eventi, è stata presentata da Eleonora Sorato. Le Miss hanno dapprima sfilato in abito da sera e poi con i costumi ufficiali di Paradise Beachwear.
Successivamente le partecipanti hanno indossato gli abiti del negozio Be you di Cittadella e la collezione summer 17 di Paradise Beachwear.

Le sei Miss vincitrici delle fasce alla selezione di Castelfranco Veneto di "Miss Città Murata"

A conquistare la coroncina è stata Erica Tuzzato, Miss Melodi, quindicenne di Mira studentessa all'istituto turistico indirizzo lingue. Miss Ceccato Motors e' Diana Marc, diciannovenne studentessa in indirizzo alberghiero di San Donà di Piave. Irena Joksimovic, hairstylist ventenne di Lonigo, ha conquistato il titolo di Miss bags4Dreams. Miss Be You è Ilaria Bernardi, diciassettenne di Favaro Veneto che studia grafica pubblicitaria. Giulia Mazzon, studentessa diciottenne in indirizzo turistico ha vinto la fascia di Miss S'And Parrucchieri. Miss Paradise Beachwear è Maddalena Buranzon, diciottenne di Trebaseleghe che studia biotecnologia.
Le sei concorrenti hanno conquistato il lasciapassare per la finale di sabato 5 agosto in Piazza Giorgione a Castelfranco Veneto. La serata è stata allietata dalla splendida voce di Giulia Didoné, cantante diciottenne di Tombolo.
Quest'anno il programma di “Miss Città Murata” è anche abbinato a una singolare iniziativa di comunicazione. Nel corso delle serate del concorso viene infatti distribuita tra il pubblico una cartolina con il logo e l'immagine-simbolo del concorso, che raffigura una corona e uno scettro.
Scaricando da Google Play o da Apple Store la App gratuita bags4dreams e puntando lo smartphone sulla corona, compare un video in realtà aumentata con le immagini delle Miss e con quattro tasti ai quattro angoli del filmato che linkano direttamente e rispettivamente al sito internet di “Miss Città Murata”, alla pagina Facebook delle stessa manifestazione, al contatto email dell'organizzazione e alla pagina del sito bags4dreams.com dedicata al concorso di bellezza.
Il nuovo sistema di comunicazione ICT - che unisce in un'unica App, potenziandole, comunicazione cartacea, web e social - è stato presentato nel corso della serata al Melodi dal fondatore e presidente di bags4dreams Manlio Reffo, che ha spiegato anche al pubblico il funzionamento della “cartolina tecnologica”.
Il concorso, intanto, continua: la prossima selezione di “Miss Città Murata” 2017 è in programma sabato 20 maggio al Pedrocchi di Padova.

Più visti

1

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.027 volte

2

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.990 volte

3

Politica

28-11-2022

Grande Fratello Vip

Visto 6.956 volte

4

Attualità

29-11-2022

L’industriale e il contadino

Visto 6.722 volte

5

Attualità

01-12-2022

Le due verità

Visto 6.562 volte

6

Attualità

29-11-2022

L’erba del vicino

Visto 6.265 volte

7

Attualità

01-12-2022

L’Isola dei Dubbiosi

Visto 6.192 volte

8

Attualità

02-12-2022

Dynasty

Visto 4.241 volte

9

Magazine

01-12-2022

Una Madonna, un artista e Tre Briganti

Visto 3.711 volte

10

Teatro

29-11-2022

LA stagione teatrale bassanese apre con Servo di scena

Visto 3.269 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.310 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 8.429 volte

3

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.166 volte

4

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.027 volte

5

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.990 volte

6

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.607 volte

7

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.565 volte

8

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.467 volte

9

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.401 volte

10

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.357 volte