Pubblicato il 29-03-2014 10:06
in Magazine | Visto 2.214 volte

Buon compleanno, Color Cafè!

Una settimana di festa, dal 29 marzo, per i dieci anni del locale della Ss. Trinità

Buon compleanno, Color Cafè!

Il Color Cafè questa primavera compie dieci anni.
Il progetto è partito nel 2004, nato da un’idea di Don Roberto Reghellin, con l'obiettivo di favorire la partecipazione attiva dei ragazzi nel luogo dove vivono la loro quotidianità, molto del loro tempo libero e dove cercano relazioni: il bar. Guardando alla premessa “storica”, viene da chiedersi quanta parte di questa collocazione, a distanza di un decennio, sia oggi spostata nel virtuale, nella rete, e quindi quanto sia fisicamente individuabile, ma nei fatti, anche alla prova del tempo, la scommessa di Reghellin si è dimostrata vincente. Il progetto è stato costruito ed è cresciuto negli anni intorno a una particolare gestione del bar e degli spazi circostanti il Patronato della Ss. Trinità di Angarano – il centro attualmente è diretto da Renzo Spezzati – affidata a un’équipe di animatori della Cooperativa Adelante.
In dieci anni, il Color Cafè è diventato un polo culturale e sociale interattivo e un punto di riferimento non solo destinato ai ragazzi, ma aperto a un'ampia fascia di cittadini della comunità. Dal lavoro congiunto fra parrocchia e animatori di strada, il progetto si è via via ampliato andando a investire anche nei giovani e negli adulti frequentanti il bar e gli spazi annessi per far convergere idee, proposte e iniziative da realizzare nei locali a disposizione. Persone riunite in associazioni, in gruppi informali, gente del volontariato, ma anche singoli artisti, esperti, appassionati di cinema, filosofia, lettura, teatro, trovano al Color un’opportunità di condivisione e di valorizzazione del loro progetti. L’eterogeneità delle proposte è evidente, basti guardare alla varietà dei gruppi che orbitano e che trovano ospitalità nel locale, ma sono proprio l’apertura e l’ottica della condivisione gli ingredienti base che hanno suggellato il successo del locale. Si tratta di un centro accogliente che offre, anche all’avventore di passaggio, una zona libreria, esposizioni fotografiche, e un fitto calendario di eventi sempre a ingresso libero.
Dopo 10 anni, la formula che ha dato vita al Color Cafè si dimostra sempre più efficace come testimonia il programma di questa settimana di festeggiamenti che invitano a guardare al futuro di un centro bassanese di aggregazione tanto vitale:

sabato 29 marzo, al Ridotto Remondini, alle ore 16.30, “Mettiamoci le mani”, laboratorio per famiglie; alle ore 22, “Color Jazz Session”;

lunedì 31 marzo, ore 21, al Ridotto Remondini Color Teatri presenta una performance teatrale intitolata “I like super”, esito del Laboratorio CL percorsi; ingresso gratuito, info e prenotazioni al numero 3334807822 o alla mail colorteatri@colorcafe.it;

martedì 1 aprile, alle ore 18.30, “Aperitivi teatrali”: Mattia Pontarollo intervista l’attore Paolo Valerio;

giovedì 3 aprile, alle ore 20.45, incontro a tema sociale: KrotoneProdaction incontra la rete “Tuttidirittiumanipertutti”;

venerdì 4 aprile, ore 22, concerto dei Madfellaz;

sabato 5 aprile, ore 16.30, 4° appuntamento della rassegna di incontri “Color Philò”; ore 22, concerto con Ackeejuice.


Più visti