Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 10-04-2017 19:15
in Enogastronomia | Visto 4.215 volte

L'Asparago, a Dio piacendo

Al Ristorante Al Pioppeto di Romano d'Ezzelino cena di gala per la rassegna “Asparagi & Vespaiolo”. Chef ospite, accanto al padrone di casa Sergio Dussin, Guerrino Maculan

L'Asparago, a Dio piacendo

Sergio Dussin e Guerrino Maculan (foto Alessandro Tich)

“A Dio piacendo.”
La storica frase di saluto - diventata famosa grazie alle ricette televisive dello chef Guerrino Maculan trasmesse per lunghi anni sui teleschermi di tutto il Veneto e non solo - è riecheggiata anche nella sala principale del ristorante Al Pioppeto di Romano d'Ezzelino. Il grande Guerrino è stato infatti lo chef ospite, secondo l'abbinamento tra cuochi e ristoranti previsto dal programma di quest'anno, della serata di gala svoltasi nel locale del “cuoco del Papa” Sergio Dussin per 37sima edizione della rassegna enogastronomica “Asparagi & Vespaiolo”, promossa dal Gruppo Ristoratori Bassanesi di cui lo stesso Dussin è il presidente.
Un ricco ventaglio di interpretazioni del turione bassanese per l'aperitivo e una altrettanto apprezzata scelta di pietanze per il menù a tavola hanno suggellato il successo della serata. La cena di gala, presentata da Nicola Cerantola di Confcommercio Bassano, ha visto gli interventi del presidente mandamentale di Confcommercio Paolo Lunardi e dell'assessore comunale di Romano d'Ezzelino Massimo Ronchi. Gran finale con il meritato applauso per i cuochi e il personale di sala del Pioppeto.
Appuntamento con l'Asparago Bianco di Bassano Dop al prossimo anno.
A Dio piacendo, ovviamente.

Pubblicità

Più visti