Pubblicato il 11-09-2015 21:50
in Manifestazioni | Visto 2.524 volte

Ron e gli altri

Parte il ciclo Autunno 2015 degli “Incontri senza censura” alla libreria La Bassanese in città. Sei serate controcorrente, dalla medium al caso dei marò e da Don Mazzi al prof. Berrino. E a fine ottobre, per raccontarsi al pubblico, arriva Ron

Ron e gli altri

Ron, protagonista dell'incontro del 28 ottobre

E' in distribuzione da oggi alla libreria La Bassanese di Bassano del Grappa il nuovo programma culturale “Incontri senza censura - Autunno 2015”, il ciclo di serate organizzate dall’Associazione Culturale Bassanese, in collaborazione con la libreria La Bassanese, con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti Veneto.
Molte anteprime assolute nella sessione autunnale della rassegna culturale diventata negli anni un punto di riferimento nel territorio per i temi trattati.
Serate sempre affollate da centinaia di partecipanti, lettori e curiosi di approfondire l’argomento.
“Guardiamo il mondo con occhi diversi” è lo slogan che accompagna la 19^ edizione con 6 incontri che iniziano il 25 settembre e terminano il 20 novembre.
Il debutto giovedì 25 settembre con “Messaggi dall’Aldilà e medium - Ci aspetta qualcos’altro oltre la materia?”. Interverrà, per la prima volta nel Veneto, la medium Ginella Tabacco.
Il 1 ottobre sarà affrontato il caso dei due marò con il giornalista Tv e inviato di guerra Toni Capuozzo. “Sono innocenti?” Possiamo anche non credergli. Possiamo considerare le indagini indiane approfondite oppure superficiali. “Ci chiederemo informa un comunicato trasmesso in redazione dall'organizzatore Marco Bernardi - com’è possibile che dopo tre anni e mezzo i due marò non siano stati ancora rinviati a giudizio.”
La terza serata, in calendario l'8 ottobre, prevede il ritorno nel parterre bassanese di Don Antonio Mazzi, con le graffianti riflessioni-provocazioni del prete più conosciuto e “rivoluzionario” del nostro Paese.
Il viaggio nelle cure possibili quest’anno è dedicato alla nuova ricerca medico-scientifica con il dott. Dimitri Tsoukalas, medico greco tra i pochi medici a livello mondiale che hanno acquisito l’esperienza nell’applicare la metabolica in ambito clinico. Sarà il protagonista della serata del 15 ottobre.
Il 28 ottobre, in anteprima assoluta, arriva in libreria La Bassanese Ron - al secolo Rosalino Cellamare -, uno dei più amati cantautori italiani, nonché autore di alcune tra le più belle canzoni di Lucio Dalla. “Un incontro esclusivo - sottolinea Bernardi - per conoscere personalmente e intimamente Ron.”
La serata finale del 20 novembre - che sarà ospitata non il libreria, ma al Teatro Montegrappa di Rosà - sarà dedicata al rapporto tra cibo e tumori con l'oncologo prof. Franco Berrino: medico, ricercatore e epidemiologo che collabora con l'Istituto Nazionale dei Tumori e l'Istituto Europeo di Oncologia di Milano. La serata è organizzata in collaborazione con Associazione Oncologica San Bassiano Onlus.

Più visti