Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Marco PoloMarco Polo
Giornalista
Bassanonet.it

Calcio

"I segna sempre iori"

I giallorossi centrano il successo in trasferta grazie al magico duo Forte-Taiwo.

Pubblicato il 03-12-2023
Visto 3.343 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

"Grazie Fedelissimi, grazie Gruppo Grappa per la continua presenza e il costante sostegno". A fine partita della trasferta più lunga del torneo è questo il sentito messaggio che staff e squadra si sentono di trasmettere tramite gli organi di stampa.
Il Bassano raggiunge il punto più alto del suo campionato con il quarto posto in coabitazione con il Belluno. E lo fa andando a vincere sul gelido campo del Breno grazie ad un avvio straordinario e una conduzione del match da squadra matura e consapevole dei propri mezzi. Il lavoro svolto da mister Pontarollo è sotto agli occhi di tutti e a sorprendere è anche la velocità con la quale una squadra completamente rifatta ha assimilato i suoi concetti. Il tutto facendo costantemente i conti con assenze di non poco conto. In Val Camonica, ad esempio, mancavano tre pezzi da 90 ossia Paulinho, Bordignon e Raicevic.

I giallorossi stanno regalando grandi emozioni al popolo giallorosso

Il gol che indirizza la contesa arriva dopo meno di un minuto grazie a Luca Forte. L'attaccante è molto bravo a strappare un pallone aereo e a lanciarsi verso l'area bresciana prima di scoccare un destro imparabile. La prima mezz'ora è tutta di marca giallorossa. Rossi lascia partire un tiro che esce di un nulla dopo un batti e ribatti in area piccola mentre Taiwo si presenta a tu per tu con il portiere di casa. Non è una partita per deboli di cuore perché la sfera continua ad essere catapultata da un'area all'altra senza soluzione di continuità. In chiusura di tempo Breno vicino al pareggio con un diagonale a pochi metri dalla porta, sembra un gol fatto ma la mira è imprecisa.
Al 10' della ripresa arriva il secondo gol bassanese. Corner tagliato di Simeoni, pallone spizzato da Forte e il più lesto ad insaccare è il solito Taiwo ad un metro dalla linea di porta. Il raddoppio annebbia le idee di rimonta dei padroni di casa che reclamano per un possibile calcio di rigore e si rendono pericolosi su calcio di punizione. I ragazzi di Pontarollo controllano con grande sicurezza tanto che Costa è quasi sempre inoperoso. Al 41' Breno vicinissimo a riaprire la partita ma Maritato, all'altezza del dischetto del rigore, svirgola clamorosamente. Sul triplice fischio brutto intervento di Arpini su Simeone che costa al difensore di casa il rosso diretto.

    Più visti

    1

    Politica

    27-02-2024

    Marinweek

    Visto 10.214 volte

    2

    Attualità

    25-02-2024

    The Sound of Silence

    Visto 10.066 volte

    3

    Attualità

    25-02-2024

    Robe di Tappa

    Visto 9.993 volte

    4

    Cronaca

    26-02-2024

    Centro Schei

    Visto 9.860 volte

    5

    Attualità

    29-02-2024

    Tar Wash

    Visto 9.714 volte

    6

    Attualità

    28-02-2024

    L’uovo alla C.U.C.

    Visto 9.636 volte

    7

    Attualità

    26-02-2024

    Eau de Toilette

    Visto 9.563 volte

    8

    Politica

    29-02-2024

    Giovine e sbadato

    Visto 9.521 volte

    9

    Politica

    28-02-2024

    Si Salvini chi può

    Visto 9.278 volte

    10

    Attualità

    26-02-2024

    DG La7

    Visto 9.255 volte

    1

    Politica

    20-02-2024

    Sant’Elena

    Visto 20.760 volte

    2

    Politica

    10-02-2024

    Il grande momento

    Visto 13.772 volte

    3

    Attualità

    03-02-2024

    Da Bassano con Furore

    Visto 12.925 volte

    4

    Attualità

    06-02-2024

    Piani Baxi

    Visto 11.729 volte

    5

    Politica

    03-02-2024

    Campagnolo elettorale

    Visto 11.582 volte

    6

    Politica

    04-02-2024

    Giunta comunale

    Visto 11.468 volte

    7

    Attualità

    07-02-2024

    Sarò lapidario

    Visto 11.394 volte

    8

    Attualità

    04-02-2024

    Vota Antonio, Vota Antonio bis

    Visto 11.163 volte

    9

    Politica

    18-02-2024

    A Brunei

    Visto 10.971 volte

    10

    Attualità

    02-02-2024

    Il sig. Francesco

    Visto 10.910 volte