Canova
Canova

Redazione Redazione
Bassanonet.it

Altri sport

In punta di pinna

La bassanese Anna Pontarollo, classe 2004, atleta juniores dell’impianto natatorio comunale Aquapolis, trionfa ai Campionati Italiani di Nuoto Pinnato di Napoli

Pubblicato il 11-07-2022
Visto 2.744 volte

Canova

C’è anche spazio per le belle notizie tra le pagine di Bassanonet.
Anzi, notizie bellissime: come quella del trionfo della nuotatrice bassanese Anna Pontarollo, atleta juniores dell’impianto natatorio Aquapolis, ai Campionati Italiani di Nuoto Pinnato svoltisi dall’1 al 3 luglio scorsi a Napoli.
Ne dà notizia il direttore di Aquapolis Pierpaolo Longo, con un comunicato stampa trasmesso in redazione che pubblichiamo di seguito:

Anna Pontarollo, una stagione da incorniciare


COMUNICATO

Pioggia d'oro a Bassano anche nel Nuoto Pinnato
Anna Pontarollo, atleta juniores dell'impianto natatorio comunale bassanese Aquapolis conquista i campionati Italiani di Napoli

Anna Pontarollo, classe 2004, studentessa modello bassanese e vincitrice del Premio Panathlon "Profitto e Sport" dimostra come essere vincenti a scuola è una coerenza della pratica sportiva di alto livello.
Già campionessa italiana di nuoto, ha solcato le acque ai Campionati Italiani di Nuoto Pinnato svoltisi nella gloriosa e nota piscina di Scandone a Napoli dal 1 al 3 Luglio.
Oro nei 100 mt pinne, oro nei 200 mt pinne, oro nei 400 mt pinne, Anna non si è fatta scrupolo nel tenere la testa di tutte le lunghezze di gara con risultati cronometrici di assoluto rilievo.
Ancor prima della maturità Anna Pontarollo si “laurea” per ben tre volte campionessa italiana Juniores ai campionati italiani di nuoto pinnato.
Luca Volpato, allenatore di Anna commenta: “un risultato così importante non è mai scontato, ma la costanza e la determinazione di Anna l'anno premiata come nel nuoto anche in questa disciplina sempre più ricercata”.
Prosegue poi Pierpaolo Longo, direttore dell'impianto bassanese: “l'orgoglio è doppio, una vittoria di una ragazza esempio di educazione e disciplina, oltre a riportare la città di Bassano del Grappa sui podi nazionali con un'atleta bassanese, nonostante due anni di difficoltà per il mondo del nuoto e per la nostra società, che grazie a questi risultati portano a investire sui nostri giovani talenti”.
Anna Pontarollo conclude: “un'esperienza impegnativa, a cui tenevo molto perché il nuoto pinnato non è il nuoto, ha delle peculiarità tutte sue, ma le nuove sfide mi hanno sempre affascinato!”
La stagione sta giungendo al termine ma Anna e i suoi preparatori già stanno programmando i prossimi traguardi, perché lo sport non si ferma mai.

Più visti

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.141 volte

2

Attualità

21-11-2022

Chi ha incastrato Roger Rabbit?

Visto 7.182 volte

3

Attualità

24-11-2022

Born To Be Wild

Visto 6.391 volte

4

Attualità

23-11-2022

Pantani in pista

Visto 6.381 volte

5

Musica

24-11-2022

Flaviada con Paolo Conte

Visto 3.364 volte

6

Lavoro

26-11-2022

È sparito il potere d’acquisto

Visto 2.381 volte

7

Lavoro

21-11-2022

E i salari?

Visto 205 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.141 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 8.390 volte

3

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.125 volte

4

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.565 volte

5

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.534 volte

6

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.425 volte

7

Attualità

29-10-2022

O mia cara finestra

Visto 7.394 volte

8

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.355 volte

9

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.287 volte

10

Attualità

21-11-2022

Chi ha incastrato Roger Rabbit?

Visto 7.182 volte