ELEZIONI
Mauro Sabino
bassanonet.it
Pubblicato il 09-05-2014 15:27
in Volley | Visto 1.841 volte
 

Brunopremi.com Bassano, una vittoria per la salvezza

Domani alle 18.00 a Montale Rangone la sfida con l'Emilbronzo per l'ultima decisiva partita della stagione: per salvarsi le leonesse devono vincere a tutti con qualsiasi punteggio o sperare in un improbabile passo falso di Brescia e Porcia

Brunopremi.com Bassano, una vittoria per la salvezza

Foto Chiara Vaccari


Ormai ci siamo, dopo un anno di interminabili battaglie e straordinarie imprese, per il Brunopremi.com è venuto il momento del verdetto: sabato sera a Montale Rangone la squadra di Malinov scenderà in campo alle 18.00, in contemporanea con tutte le altre formazioni del girone B di serie B1, per provare a centrare un'agognata salvezza sul campo che l'anno scorso è sfuggita per un solo punto, peraltro proprio in favore dello stesso Montale. Avversaria di quest'anno nella lotta per non retrocedere non sarà però la formazione emiliana, che è ampiamente salva all'8° posto con 37 punti, bensì due squadre, Brescia e Porcia, che in classifica hanno rispettivamente una e due lunghezze in meno del Bassano. A retrocedere sarà soltanto una delle tre e, dando per scontata la vittoria casalinga del Brescia sul Modena (ultimo con 0 punti), appare chiaro che l'attenzione dei tifosi bassanesi si sposterà sul campo del Porcia dove si gioca il derby friulano Porcia-Udine. Con l'Atomat Udine già salvo da tempo e senza alcuna ambizione di classifica, appare chiaro che i pronostici sono tutti per il Domovip Porcia che deve vincere per poi sperare nella sconfitta del Brunopremi.com.

In sostanza alle leonesse, che quanto meno rispetto alla passata stagione possono dire di essere arbitre del proprio destino, non resta che vincere a Montale con qualsiasi punteggio per festeggiare una salvezza che vista l'età media della squadra avrebbe del miracoloso. Proprio per questo motivo comunque, ricordando cioè che in campo da inizio anno scende l'Under 18, con innesti dall'Under 16 e una sola fuori età (Sonia Compostella che è una '95), alle ragazze di Malinov comunque vada a finire domani sera non potrà che essere fatto un applauso interminabile per quanto sono riuscite a fare quest'anno al termine di una stagione straordinaria per intensità ed emozioni. La speranza però è che tanto lavoro e tanta fatica trovino coronamento domani sera in un successo che regalerebbe una salvezza da sogno. Tra il sogno salvezza e la realtà c'è la partita con l'Emilbronzo Montale. Un match da vincere a tutti i costi per salvarsi.


Ultima giornata di regular season 10 maggio, ore 18:00:
Emilbronzo 2000 Montale MO – Brunopremi.com Bassano
Città Fiera Martignacco UD – Trentino Rosa TN
V. Millenium Brescia – Liu Jo Modena
Bakery Piacenza – Isuzu Enermia VR
Studio 55 Ata Trento – Pavidea Steeltrade Fiorenzuola
Le Ali Padova V. Project – Coveme Vip San Lazzaro BO
Domovip Porcia PN – Atomat Udine V.

Classifica:
Trentino Rosa 65
Bakery Piacenza 63
Le Ali Padova 60
Coveme Vip BO 47
Studio 55 Ata Trento 41
Atomat Volley Udine 40
Isuzu Enermia VR 38
Emilbronzo Montale 37
Città Fiera Martignacco UD 31
Brunopremi Bassano VI 30
V. Millenium Brescia 29
Domovip Porcia 28
Pavidea Steeltrade Fiorenzuola 16
Liu Jo Modena 0