Pubblicità

Opera Estate Festival

Pubblicità

Opera Estate Festival

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Elezioni 2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Italia Viva e Lega: nemici a Roma, amici a Bassano. Come si spiega ciò? Intervista alla senatrice di Italia Viva Daniela Sbrollini

Pubblicato il 21-05-2024
Visto 19.661 volte

Pubblicità

Renzi: “Il mio obiettivo alle Europee è prendere un voto in più di Salvini” (La Repubblica, 2 maggio 2024). Renzi, Salvini dice ‘meno Europa’, io dico ‘meno Salvini’ (ANSA, 6 maggio 2024). Renzi: “Salvini è la mia bussola, dove va lui so che non devo andare” (Il Fatto Quotidiano, 9 maggio 2024). Eccetera eccetera.
Le cronache politiche nazionali, e già da anni, ci deliziano di notizie sui contrasti tra Italia Viva e Lega, somatizzati nel battibecco infinito tra i due rispettivi leader.
Eppure a Bassano del Grappa Italia Viva e Lega vanno tranquillamente a braccetto, come se nulla fosse, beatamente riuniti in comunanza d’intenti nella coalizione a sostegno del candidato sindaco Nicola Finco, leghista salviniano.

La senatrice Daniela Sbrollini a margine della conferenza stampa di presentazione della lista Finco Sindaco

Lo avevo già scritto in un precedente articolo di qualche settimana fa, quando la senatrice vicentina di Italia Viva Daniela Sbrollini aveva sparato a zero contro Salvini e contro la Lega per la candidatura alle Europee del generale Roberto Vannacci.
Sabato scorso la senatrice Sbrollini è poi intervenuta alla presentazione alla stampa, convocata davanti all’Ospedale di Bassano del Grappa, della lista Finco Sindaco, che comprende anche 7 candidati di Italia Viva.
Tutti insieme appassionatamente, a dare la loro benedizione politica alla quarta lista della coalizione pro Nicola Finco: oltre alla Sbrollini e ai referenti di Noi Moderati, anche il segretario cittadino della Lega Andrea Viero.
I contrasti tra i due partiti a livello nazionale? È come se appartenessero a un altro mondo, parallelo e in quanto tale non incrociabile all’infinito.
Non ho potuto quindi non cogliere l’occasione per cercare di capire qualcosa di più su questo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco, chiedendo lumi al riguardo direttamente alla parlamentare renziana.

Italia Viva e Lega: nemici a Roma, amici a Bassano. Senatrice Sbrollini, ci spiega un po’ questa cosa?
Noi sulle amministrative abbiamo sempre fatto una scelta sulle persone e non sui partiti. A Bassano abbiamo compreso fin dall’inizio che i cinque anni di Elena Pavan non hanno brillato, come amministrazione e come rilancio di una città straordinariamente bella, e in un rapporto basato sulle idee, sulle proposte e sulle persone, Italia Viva di Bassano ha deciso di sostenere Nicola Finco insieme ad una lista molto bella, eterogenea, che ha delle competenze variegate. Ci sono gli amici di Forza Italia, c’è un progetto politico che è finalizzato a Bassano. Non è chiaramente una scelta che si può pensare di riproporre in altri territori perché noi crediamo che quando c’è un progetto amministrativo si scelgono le persone che in quel momento possono incarnare quel progetto.

Al di là del progetto amministrativo, ci sono anche i cosiddetti “valori”. La Lega è pur sempre il partito che alle Europee candida il generale Vannacci, su cui lei ha fatto un intervento piuttosto duro. E allora come la mettiamo?
Ma infatti a Roma rimaniamo assolutamente avversari di questo Governo che sta facendo dei danni enormi e siamo avversari con la Lega di Salvini. Ma pensiamo anche che ci sono degli esponenti della Lega, e penso a Mario Conte e a Luca Zaia, che sicuramente incarnano una Lega più moderata. Nei prossimi giorni saranno a Bassano a sostenere Finco e quindi come in tutti i partiti ci sono persone brave e persone su cui invece c’è sicuramente un giudizio molto discutibile. Vannacci comunque non è un iscritto del partito della Lega, è una candidatura indipendente all’interno della Lega. Però, ripeto, dobbiamo distinguere quello che si fa alle elezioni amministrative da quello che si fa alle elezioni politiche.

Quindi l’operazione-Bassano è, per così dire, un esperimento possibile…
Mi pare che accada anche in altri Comuni e in tutti i territori. Lo abbiamo visto anche in Basilicata, dove noi abbiamo sostenuto un candidato di Forza Italia che poi ha vinto per la seconda volta la presidenza della Regione e quindi non mi stupisce che poi queste operazioni si possano in qualche modo ripetere su scala locale. Non avranno mai una scala nazionale. Noi discutiamo di problemi e di proposte amministrative, non è una discussione sui valori, che rimangono i nostri e che sono diversi da quelli della Lega ma sono diversi anche sicuramente da altri partiti della coalizione.

Che cosa chiederebbe di fare come prima cosa a un Nicola Finco eventualmente eletto sindaco di Bassano?
Sicuramente oggi è importante questa conferenza stampa davanti all’Ospedale di Bassano. Io sono vicepresidente della Commissione Sanità in Senato. È vero che il sindaco non ha un ruolo operativo diretto, ma il sindaco è colui che però è in qualche modo quello che protegge il diritto alla salute dei propri cittadini. Quindi la Conferenza dei Sindaci guidata da un sindaco di Bassano con grandi capacità amministrative può avere sicuramente un ruolo determinante. E poi, me lo faccia dire: mi piacerebbe che questa città avesse ancora di più un respiro europeo, perché è una città bellissima e credo che vada valorizzata ancora di più, il centro come le periferie.

Press Edition New

Bassanonet.it Press Edition

Più visti

1

Elezioni 2024

17-06-2024

Tribuno del popolo

Visto 19.502 volte

2

Elezioni 2024

16-06-2024

Ti FdI di me?

Visto 18.847 volte

3

Elezioni 2024

16-06-2024

Marin Le Pen

Visto 18.733 volte

4

Elezioni 2024

19-06-2024

Ultime lettere di Elena Pavan

Visto 18.312 volte

5

Elezioni 2024

19-06-2024

Impegno per Roberto

Visto 17.147 volte

6

Elezioni 2024

17-06-2024

La confederAzione

Visto 16.732 volte

7

Elezioni 2024

17-06-2024

Il ritorno dello Jedi

Visto 16.430 volte

8

Elezioni 2024

18-06-2024

Press conference

Visto 16.223 volte

9

Elezioni 2024

21-06-2024

Facoltà di voto

Visto 12.418 volte

10

Elezioni 2024

20-06-2024

Big Bang

Visto 9.023 volte

1

Elezioni 2024

02-06-2024

Tortelli d’Italia

Visto 45.582 volte

2

Elezioni 2024

31-05-2024

Promesso e non concesso

Visto 32.271 volte

3

Elezioni 2024

10-06-2024

Mezzo e Mezzo

Visto 31.454 volte

4

Elezioni 2024

12-06-2024

Per chi suona la campagna

Visto 30.742 volte

5

Elezioni 2024

03-06-2024

Chiedo Asilo

Visto 30.198 volte

6

Elezioni 2024

05-06-2024

Centrodestra Brenta

Visto 27.101 volte

7

Elezioni 2024

05-06-2024

O così o PD

Visto 24.777 volte

8

Elezioni 2024

15-06-2024

Tutti insieme apparentemente

Visto 24.663 volte

9

Elezioni 2024

29-05-2024

Long Playing

Visto 24.101 volte

10

Elezioni 2024

11-06-2024

Think Fink

Visto 23.767 volte