Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 10-09-2011 12:29
in Attualità | Visto 2.205 volte

Venga a prendere il tè da noi

Colazione multietnica alla “Festa delle Culture” a Bassano. Una particolare forma di benvenuto ai partecipanti della kermesse a Palazzo Bonaguro

Venga a prendere il tè da noi

Colazione multietnica per sindaco e vicesindaco (foto Alessandro Tich)

Un bicchiere di tè caldo alla menta accompagnato da dolcetti croati, marocchini, albanesi e quant'altro. Le calorie non hanno nazionalità: soprattutto se si comincia la giornata con una colazione multietnica.
Alì Fadel, presidente dell'Associazione “Il Quarto Ponte - Centro Interculturale” di Bassano del Grappa, sovrintende alla mescita delle bevande assieme ai suoi collaboratori in questa particolare forma di benvenuto ai partecipanti.
Comincia così - e comincerà anche domani, domenica 11 - la 7° edizione della “Festa delle Culture”: la manifestazione interculturale a Palazzo Bonaguro a Bassano che il “Quarto Ponte” organizza quest'anno assieme all'Associazione IESS con l'intervento di una trentina di associazioni del nostro territorio, che abbiamo già presentato sul nostro canale “attualità” e di cui si occupa egregiamente anche Laura Vicenzi con un articolo nel canale “cultura” di Bassanonet.
Inaugurata ieri sera in concomitanza con i “Bassano Music Awards”, il contest per le band musicali emergenti organizzato da Cantieri Giovani, la manifestazione entra oggi nel vivo.
Notiamo tra gli ospiti, all'apertura della giornata, anche il sindaco Stefano Cimatti e il vicesindaco e assessore alla Cultura Carlo Ferraro che non mancano di fermarsi al desk della colazione e di assaggiare incuriositi, per l'occasione, qualche pasticcino balcanico.
Insomma: diamoci del tè. Servono anche queste piccole cose per conoscerci meglio, reciprocamente.

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti