Alessandro Tich
Direttore responsabile
bassanonet.it
Pubblicato il 19-01-2011 21:07
in Attualità | Visto 3.045 volte
 

Caccia: Bassano Fiere nel “mirino” della LAV

A pochi giorni dall'inaugurazione della rassegna “Arte della caccia” all'ente fieristico di Cassola, la Lega Antivivisezione di Bassano interviene con un duro comunicato

Caccia: Bassano Fiere nel “mirino” della LAV

E' polemica per la rassegna sulla caccia organizzata da Bassano Fiere

A pochi giorni dall'inaugurazione della fiera “Arte della caccia - Caccia pesca tutela dell'ambiente” in programma il prossimo 22 gennaio a Bassano Fiere, la LAV - Lega Antivivisezione di Bassano del Grappa interviene con una nota fortemente contraria ai contenuti della manifestazione.
“E’ ora di dire basta - dichiara Silvia Lovat, responsabile della LAV di Bassano - a questo scempio e queste morti crudeli e visto il recente sondaggio sull'argomento svolto dal ministro del turismo, che non premia la caccia (sondaggio Ipsos in cui l'80 % dei cittadini italiani vieterebbe ai cacciatori di entrare nei terreni privati), diciamo basta con mostre di armi e di animali impagliati sostenute da una minoranza di cacciatori alleati con potenti lobby politiche e industriali.
“Ad infarcire di ricordi sanguinari - prosegue il comunicato della LAV - la manifestazione ha uno stand  su Heminguay (1898-1961) cacciatore-sterminatore di animali rari e premio nobel per la letteratura nel 54, ormai ultimo “eroe” esibito dalla classe venatoria italiana.”
“Questa mostra - sottolinea Silvia Lovat - è l'ennesimo patetico tentativo di attirare i giovani verso un mondo ormai obsoleto che dall’inizio della stagione venatoria ha già causato 20 morti e circa 18 feriti. La LAV invita le autorità cittadine a prendere in considerazione manifestazioni più civili nel territorio bassanese per una cultura di qualità.”
In contrapposizione alla fiera-mercato della caccia di Bassano Fiere, l'associazione ambientalista, assieme alla cantante e testimonial Donatella Rettore, lancia un'iniziativa alternativa: la promozione di un concorso artistico per giovani e adulti sul tema: ”Tutela dell'ambiente e della biodiversità”.
Si potranno inviare frasi, video, disegni, foto, canzoni in formato libero contro la caccia per la difesa della biodiversità all’indirizzo mail della LAV di Bassano lav.bassanodelgrappa@lav.it entro il 28 gennaio 2011.
Gli elaborati migliori saranno premiati con regali LAV , e il vincitore finale sarà premiato dall’artista veneta Donatella Rettore, nota anche per il suo deciso impegno contro l'attività venatoria, che regalerà l’ultimo suo album. I lavori migliori saranno pubblicati sulla pagina facebook “LAV sede Territoriale di Bassano del Grappa” e sul sito www. lavbassano.it, e saranno utilizzati nelle prossime campagne LAV.
La locandina del concorso sarà distribuita in questi giorni nelle scuole del Bassanese.