Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 18-10-2010 17:00
in Imprese | Visto 3.982 volte

A colpi di birra

“Bassano Fiere” archivia l'Oktoberfest e “Fiere del Grappa” lancia l'Oktober Forst. A Mussolente birra a go go, ma anche una campagna di sicurezza stradale

A colpi di birra

Foto di gruppo dei partecipanti alla conferenza stampa di presentazione della "Oktober Forst" 2010

Dall'Oktoberfest all'Oktober Forst.
Nei giorni scorsi a neonata “Bassano Fiere” ha inaugurato la sua attività con una festa della birra. E la sua concorrente “Fiere del Grappa”, nei padiglioni della Fiera di Mussolente, inaugura la partnership con la società trevigiana di eventi fieristici “Gu&Gi Equipe” organizzando un'altra festa della birra.
La manifestazione - chiamata Oktober Forst per la presenza, in qualità di fornitore, del marchio di Merano - è stata presentata oggi nella sede di Bresolin Group a Bassano, con l'intervento, fra gli altri, dell'assessore regionale all'istruzione Elena Donazzan, dell'assessore provinciale alle politiche giovanili Andrea Pellizzari e del presidente di "Fiere del Grappa" Lorenzo Bertacco.
L'evento, giunto alla terza edizione e in programma alla Fiera di Mussolente per due fine settimana consecutivi - dal 22 al 25 ottobre e dal 28 al 31 ottobre - si presenta ,come affermato testualmente dagli organizzatori, “completamente spogliato e rivestito di nuova immagine ed iniziative”.
Da una parte saranno proposti i classici ingredienti della festa bavarese: birra a go go spillata dalle botti, prodotti gastronomici tipici, gruppi musicali della Baviera e dell'Alto Adige e una serata finale speciale per domenica 31 ottobre, in coincidenza con la festa di Halloween.
Dall'altra sarà dato spazio a una campagna di sicurezza stradale e di educazione al bere consapevole promossa da “Fiere del Grappa” con “Gu&Gi” e con i patrocini di Regione, Provincia e Comune di Mussolente.
All'entrata dei padiglioni saranno esposti dei veicoli incidentati, messi a disposizione da Bresolin Group, per sottolineare i grandi rischi della guida in stato di ebbrezza.
Saranno inoltre effettuati degli alcol-test grazie a una ventina di etilometri forniti dalla Provincia di Vicenza. Depliant e gadget all'interno del padiglione daranno ulteriori informazioni sull'argomento. E per chi alzerà comunque il gomito sarà offerta la possibilità di usufruire di un servizio di trasporto, in collaborazione con l'Associazione Primavera Giovanile di Volpago del Montello (Tv), nel principio di “stasera guido io”.
Insomma: se siete amanti della bionda bevanda tedesca - con il giusto e comprensibile invito a non esagerare coi boccali - segnatevi pure l'appuntamento in agenda.
E le alternative, in zona, non mancano. Perché al quartier generale di “Bassano Fiere”, la società fieristica concorrente del sindaco di Cassola Pasinato & C, ne stanno già preparando un'altra: la “Engel Volksfest” in calendario a novembre.
E il confronto a distanza, molto ravvicinata, tra i due enti fiera del comprensorio bassanese prosegue, spumeggiante, a colpi di birra.

Più visti