Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 15-01-2010 20:30
in Attualità | Visto 3.245 volte

Torri di Portoghesi: delibera annullata

L'Amministrazione Cimatti azzera le decisioni dell'Amministrazione Bizzotto. L'argomento sarà portato in Consiglio Comunale il 28 gennaio

Torri di Portoghesi: delibera annullata

Torri di Portoghesi: delibera azzerata

Il primo passaggio formale sarà in Commissione Consiliare Urbanistica, convocata mercoledì 20 gennaio alle 18 nella sede dell'Area Lavori Pubblici del Comune al Castello degli Ezzelini.
La questione passerà quindi al vaglio del Consiglio Comunale nella seduta convocata per giovedì 28 gennaio.
La delibera sul “P.P.E. n. 4 Area Parolini, comparti A/1-A/2-A/3” - meglio nota come “Torri di Portoghesi” e approvata dalla precedente Amministrazione comunale - sarà annullata.
Lo aveva promesso il sindaco Cimatti in campagna elettorale, e adesso è arrivato il momento.
“L'iter per la questione delle Torri di Portoghesi si è concluso - afferma Cimatti interpellato da bassanonet - e le valutazioni che abbiamo fatto in questi mesi sono state incentrate sulla decisione se revocare oppure annullare la delibera del Consiglio Comunale.” “Assieme ai nostri legali - continua il sindaco - abbiamo stabilito che sussistono i motivi per l'annullamento della delibera: è come se non ci fosse mai stata. E' come l'annullamento di un matrimonio. Se avessimo scelto per la revoca, sarebbe invece stato come un divorzio.”
Totale azzeramento, dunque, delle decisioni della passata Amministrazione.
Sulla nuova distribuzione delle cubature edificabili nell'Area Parolini, che spettano di diritto ai proprietari privati, si apre ora una pagina tutta da scrivere.

Libertà è Parola

LIBERTÀ E' PAROLA - #civediamoasettembre

#LIBERIDIRACCONTARCI non è solo un titolo, ma una presa di posizione che come Libertà è Parola abbiamo voluto portare avanti, anche durante mesi...

Più visti