Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Politica

Liberté, Lega...lité

Elezioni comunali a Bassano: la Lega lancia un monito a Fratelli d’Italia. “Se nell’arco di qualche giorno non si dovesse arrivare ad una soluzione univoca, noi siamo pronti a partire con un programma elettorale chiaro e una lista di candidati”

Pubblicato il 19-02-2024
Visto 9.852 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Elezioni amministrative a Bassano del Grappa. È il momento delle fughe, effettive o possibili: roba che neanche Johann Sebastian Bach.
È di ieri il comunicato del Circolo cittadino di Fratelli d’Italia, trasmesso alle redazioni dall’ufficio stampa dell’assessore regionale Elena Donazzan, nel quale FdI richiama il centrodestra ad “un atteggiamento responsabile e rispettoso prediligendo la coesione”, evitando la pulsione delle “fughe in avanti”.
L’ammonimento, come ho già scritto, è chiaramente riferito alla decisione di Forza Italia di correre in solitaria al primo turno candidando a sindaco Mariano Scotton.

Il segretario della Lega di Bassano del Grappa Andrea Viero (foto Alessandro Tich - archivio Bassanonet)

Ma anche la Lega, a quanto pare, si è sentita toccata dalla tirata d’orecchie dei Fratelli di coalizione.
Con un comunicato stampa inviato oggi, il segretario cittadino nonché assessore comunale della Lega Andrea Viero replica al rimprovero dell’area Donazzan-Giangregorio.
Viero comunica a FdI di non preoccuparsi “di eventuali fughe in avanti della Lega bassanese” ma avverte: “nel caso in cui nell’arco di qualche giorno non si dovesse arrivare ad una soluzione univoca, siamo pronti a partire con un programma elettorale chiaro e una lista di candidati”.
Come è noto, il destino dell’alleanza di centrodestra a Bassano del Grappa e della figura che la rappresenterà come candidato sindaco è al centro delle trattative, fino ad oggi improduttive, sul tavolo romano dei “quartieri alti” dei coordinamenti regionali.
La sollecitazione di Viero “a sbrogliare la matassa nel giro di qualche giorno” è rivolta appunto alle segreterie regionali dei rispettivi partiti.
In caso contrario, quindi, è già pronto il piano di una corsa autonoma e distinta del gruppo Lega Bassano al primo turno, con l’attuale vicepresidente del consiglio regionale Nicola Finco - questo non lo scrive Viero, ma lo scrivo io - sempre in pole position per l’investitura ad aspirante primo cittadino in quota leghista.
In sostanza, la Lega lancia il monito a Fratelli d’Italia di avere le mani libere nel caso in cui i veti incrociati nelle alte sfere non portassero alla “soluzione univoca” entro questa settimana.
Per la serie: Liberté, Lega...lité.

COMUNICATO STAMPA

Lega Bassano - segreteria cittadina

Il circolo cittadino di FdI non si preoccupi di eventuali fughe in avanti della Lega bassanese.
Siamo pronti a dialogare con FdI per mantenere unito il centro destra e per non regalare la città alla sinistra.
Tuttavia come gruppo Lega, nel caso in cui nell’arco di qualche giorno non si dovesse arrivare ad una soluzione univoca, siamo pronti a partire con un programma elettorale chiaro e con una lista di candidati.
Il nostro è un gruppo coeso, leale che si è formato nel tempo e che ha un'importante storia e tradizione alle spalle.
Siamo comunque consapevoli che abbiamo ancora la responsabilità di dover governare la città per altri 4 mesi con la stessa determinazione che ci ha accompagnato in questi 5 anni. Al nostro insediamento non abbiamo ricordi di “cassetti" traboccanti di progetti, cassetti che invece abbiamo riempito di progettualità che in parte si stanno già attuando, sia sul piano delle opere pubbliche sia sul piano della pianificazione territoriale e rigenerazione urbana che nei prossimi anni vedrà cambiare la città.

Sta anche a noi ora mandare un messaggio al centro destra e nello specifico a Fratelli d'Italia: o la matassa da parte delle relative Segreterie Regionali viene sbrogliata nel giro di qualche giorno, oppure il gruppo Lega Bassano non starà di certo in disparte.
Lo ribadiamo, noi siamo pronti a partire.

Andrea Viero - Segretario

Più visti

1

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.375 volte

2

Politica

19-04-2024

Campagnolo per tutti

Visto 10.208 volte

3

Politica

15-04-2024

La sCampagnata

Visto 10.173 volte

4

Attualità

15-04-2024

Tenente Colombo

Visto 10.094 volte

5

Attualità

15-04-2024

A Cortese richiesta

Visto 9.819 volte

6

Politica

16-04-2024

Ex Polo, ex voto

Visto 9.752 volte

7

Il "Tich" nervoso

16-04-2024

Smarrimento Nazionale

Visto 9.723 volte

8

Politica

18-04-2024

Pump Fiction

Visto 9.708 volte

9

Politica

19-04-2024

Van der Finco

Visto 9.684 volte

10

Attualità

16-04-2024

Marinweek Senior

Visto 9.188 volte

1

Politica

06-04-2024

Teatro Verdi

Visto 14.135 volte

2

Politica

05-04-2024

Mazzocco in campagna

Visto 12.922 volte

3

Attualità

08-04-2024

La Terra è rotonda

Visto 12.355 volte

4

Politica

25-03-2024

Io Capitano

Visto 11.498 volte

5

Attualità

27-03-2024

Dove sito?

Visto 11.401 volte

6

Politica

07-04-2024

Gimme Five

Visto 11.397 volte

7

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.375 volte

8

Politica

12-04-2024

Cavallin Marin

Visto 11.012 volte

9

Politica

09-04-2024

Carraro in carriera

Visto 10.898 volte

10

Politica

03-04-2024

Pavanti tutta

Visto 10.746 volte