Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 08-06-2021 19:53
in Attualità | Visto 7.810 volte

Ulss Sèttete

L'Ulss 7 Pedemontana sarebbe intenzionata a trasferire a Marostica gli uffici amministrativi dell'Ospedale di Bassano. Il sindaco Pavan: “L'idea mi lascia alquanto perplessa”

Ulss Sèttete

Ulss...Sèttete! Effetto-sorpresa in quel di via dei Lotti. Secondo indiscrezioni di stampa, l'Ulss 7 Pedemontana sarebbe intenzionata a trasferire a Marostica gli uffici amministrativi dell'Ospedale di Bassano del Grappa. La notizia non è confermata, nel senso che l'Ulss medesima non ha trasmesso comunicati ufficiali al riguardo. Ma le voci trapelate hanno portato il sindaco di Bassano nonché presidente della Conferenza dei Sindaci dell'Ulss 7 Elena Pavan a trasmettere un comunicato stampa, trasmesso oggi in redazione, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

Il Sindaco Elena Pavan: “Le politiche sanitarie sul Bassanese vanno concertate con i Sindaci”

“Apprendo dalla stampa dei giorni scorsi della volontà della Direzione Generale della nostra Ulss di trasferire a Marostica gli uffici amministrativi dell’Ospedale di Bassano - dichiara il sindaco della Città del Grappa, Elena Pavan - “e confesso che l’idea mi lascia alquanto perplessa. Per due ordini di ragioni, una di forma, l’altra di sostanza. Premessa la piena libertà della Direzione Generale di disegnare nuove strategie organizzative nell’area territoriale di riferimento, credo che sarebbe stato più appropriato definire i contorni e gli obiettivi di queste visioni con i sindaci del Bassanese, cosa che non è avvenuta e di questo mi dispiaccio, pur apprezzando l’attivismo del Direttore Generale”.
“Nella sostanza, poi” - continua il Primo Cittadino di Bassano, che è anche Presidente della locale Conferenza dei Sindaci, - “mi chiedo quali ricadute positive avrebbe sul territorio uno spostamento di personale e uffici amministrativi nella vicina Marostica. Me lo chiedo senza retropensieri, nè pregiudizi, ma semplicemente nell’interesse della comunità che rappresento. Ascolteremo le ragioni dell’idea del Direttore Generale su mappe e strategie che riguardano la sanità del Bassanese” - conclude Pavan - “in un prossimo incontro che mi premuro di convocare a breve al fine di trovare una condivisione che va ricercata come obiettivo di tutti. Cittadini e personale compresi”

Pubblicità

Mostra

Più visti