Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 25-09-2015 19:16
in Cronaca | Visto 2.284 volte

Sessantenne in erba

Nella serata di ieri, in seguito ad una perquisizione eseguita presso l'abitazione di un sessantenne bassanese residente in quartiere San Marco in città, i carabinieri della stazione di Bassano del Grappa hanno trovato nella soffitta di casa una autentica serra, artigianalmente realizzata, destinata alla coltivazione di piante di marijuana.
Nella fattispecie, i militari dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato circa 90 piante di stupefacente, alcune delle quali in piena fioritura e altre di dimensioni più piccole, nonché marijuana già essiccata e semi per un peso complessivo di 160 grammi.
Il sessantenne è stato pertanto deferito alla Procura della Repubblica di Vicenza per coltivazione di sostanza stupefacente.

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti