Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 06-12-2014 19:45
in Cronaca | Visto 2.211 volte
 

Precipita con l'auto dal tornante nel dirupo, muore cingalese residente a Bassano

Un incidente mortale è accaduto questo pomeriggio, ad un'ora ancora imprecisata, sulla strada provinciale della Fratellanza che collega Bassano del Grappa ad Asiago.
Una donna originaria dello Sri Lanka di 55 anni, residente a Bassano, è stata trovata senza vita all'interno della sua auto, una Lancia Y, uscita di strada, per cause ancora da accertare, al primo tornante della provinciale tra via Gaggion di San Michele di Bassano e Contrà Marchetti di Marostica.
La vettura, dopo aver percorso circa 150 metri su un prato in discesa, è precipitata quindi in un dirupo profondo 40 metri, finendo nel sottostante torrente Lavacile. Per la conducente non c'è stato nulla da fare.
L'auto è stata notata da alcuni ciclisti che in mountain bike stavano percorrendo il sentiero che costeggia il torrente, e che hanno dato l'allarme. Sono accorsi sul posto, oltre al Suem 118 e ai Carabinieri, i Vigili del Fuoco che con difficoltà altro non hanno potuto fare che estrarre il cadavere della donna dalle lamiere dell'abitacolo.

Più visti