Pubblicato il 20-02-2014 09:17
in Associazioni | Visto 1.778 volte

Spazio uomini

Venerdì 21 febbraio, nella sede di via Schiavonetti, la presentazione del libro Uomini che (odiano) amano le donne organizzata da Questacittà. Il 21 marzo, in Sala Da Ponte, la rappresentazione del testo "alla bassanese"

Spazio uomini

Monica Lanfranco

Sarà presentato venerdì 21 febbraio, nella sede di Questacittà, il libro Uomini che (odiano) amano le donne - Virilità, sesso, violenza: la parola ai maschi. L’autrice, Monica Lanfranco, è giornalista e formatrice sulla differenza di genere, fondatrice del trimestrale cultura “Marea” e curatrice di un blog ospitato su “il Fatto quotidiano”. Ispirata da un lavoro d’inchiesta realizzato dalla giornalista inglese Laurie Penny, collaboratrice del “Guardian”, Monica Lanfranco dal blog ha rivolto alcune domande agli uomini sulla loro sessualità (Che cosa è per te la sessualità? Pensi che la violenza sia una componente della sessualità maschile più che di quella femminile? Cosa provi quando leggi di uomini che violentano le donne? Essere virile: che significa? La pornografia influisce, e come, sulla tua sessualità?). Diversamente dal solito, invece di raccogliere parole di donne su sessualità e su violenza, è stato chiesto agli uomini di esporsi e di soffermarsi a pensare al loro corpo, al desiderio, ai lati oscuri, silenziosi o silenziati, del genere maschile.
Il libro, pubblicato da Marea Edizioni, è il risultato del lavoro di raccolta e sistemazione delle centinaia di risposte pervenute, ed è anche la testimonianza concreta dell’esistenza di voci di uomini connotate da curiosità, voglia di confrontarsi e di capire, di comunicare. L’intento del testo è di restituire pari pari questi pensieri declinati al maschile e di offrire a chi legge parole e riflessioni spontanee ed epurate dai toni da Bar Sport su virilità, sesso, violenza, pornografia e desiderio.
La lettura delle risposte raccolte ha suscitato emozioni, talvolta inquietudine, assonanze e corrispondenze. Lanfranco ne ha avvertito le potenzialità espressive e con Laura Guidetti e Ivano Malcotti ha progettato e realizzato la trasposizione del testo in una pièce teatrale. “Manutenzioni - Uomini a nudo” verrà portata in scena anche a Bassano, in Sala Da Ponte, il 21 marzo prossimo. Sul palco alcuni uomini del territorio daranno corpo e voce a parte delle risposte contenute nel libro riferite attraverso monologhi, letture corali, sketch. Qui un’anteprima dell’evento realizzato in altre città: manutenzionilapiece.wordpress.com/i-video/.
L’appuntamento è organizzato dall’associazione Questacittà nell’ambito dell’iniziativa “Spazio donna”, avrà inizio alle 20.30 ed è a ingresso libero.




Più visti