Pubblicità

Pubblicato il 24-09-2013 19:44
in Concorsi | Visto 2.225 volte

Premi di laurea

Sono consultabili nel sito web del Comune e scadono il 15 novembre i bandi promossi dall’Amministrazione di Bassano

Premi di laurea

Sono pubblicati nel sito web del Comune i bandi di quattro premi per tesi di laurea riservati a giovani neolaureati intitolati a personaggi illustri, a Virgilio Chini, a Riccardo Caccin e a Valentino Baccin, e il premio tradizionalmente dedicato a studi su Bassano del Grappa e il Bassanese.
L’Amministrazione comunale da anni destina risorse provenienti da lasciti generosi per dare pubblico riconoscimento a neolaureati che si siano distinti per qualità e originalità della ricerca e degli elaborati prodotti.
Il premio che vanta una più consolidata tradizione, è nato nel 1978, è stato istituito per onorare Virgilio Chini, medico, cittadino benemerito e grande mecenate del Museo Civico: dell’illustre collezionista di origine bassanese possiamo ammirare la ricca raccolta di ceramiche greche e italiote presente in alcune sale del Museo. Per il 2013 il premio è destinato a quanti abbiano conseguito una laurea di secondo livello o “vecchio ordinamento” a ciclo unico in medicina e chirurgia negli anni accademici 2011/12 e 2012/13, che siano nati o si siano laureati nel Veneto o in Puglia.
È invece alla sua terza e ultima edizione il premio intitolato a Riccardo Caccin, il riconoscimento è dedicato a un titolare della oggi scomparsa Pretura di Bassano per iniziativa della consorte, l’insegnante Malvina Verzotto. Riservato a laureati in Giurisprudenza nelle Università italiane, premia tesi di laurea magistrale o vecchio ordinamento in giurisprudenza dedicate a temi di diritto urbanistico e/o di diritto dell'ambiente discussa negli anni solari 2012 e 2013.
Il premio Valentino Baccin è bandito dalla Fondazione omonima ed è riservato a neolaureati in Matematica che abbiano conseguito una votazione minima di 108/110, che siano nati o residenti in Veneto e che abbiano discusso negli anni solari 2012/2013 una tesi di laurea di secondo livello classi 45/S o “vecchio ordinamento” classe CL455.
Ai laureati che abbiano discusso nelle Università italiane negli anni solari 2012 e 2013 una tesi di laurea di secondo livello o “vecchio ordinamento” concernente l’approfondimento di aspetti alla realtà del passato o del presente di Bassano del Grappa e del suo territorio in ogni sua dimensione è riservato l’altro Premio istituito dall’Amministrazione.
I bandi sono consultabili nel sito web www.comune.bassano.vi.it alla voce Concorsi, la scadenza prevista è il 15 novembre.
I vincitori saranno premiati nell’ambito della cerimonia prevista in occasione della festa di San Bassiano, patrono della città, il 19 gennaio 2014.

Pubblicità

Mostra

Più visti