Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Manifestazioni

Ciò che chiamiamo rosa…

Sabato 18 e domenica 19 maggio, Villa Giusti ospita la 11^ edizione della manifestazione dedicata alla regina dei fiori

Pubblicato il 16-05-2013
Visto 2.139 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Torna a fiorire in città sabato 18 e domenica 19 maggio la manifestazione “Rose in Villa Giusti”.
Giunta alla undicesima edizione, la rassegna dedicata alla regina dei fiori e all’affascinante mondo della botanica è come sempre promossa e organizzata dalla Fondazione Domenico Tolio Onlus, e ha il patrocinio del Comune di Bassano e della Regione Veneto.
Nella splendida cornice del parco di Villa Giusti saranno presenti vivaisti provenienti da diverse zone del Paese e artigiani che proporranno prodotti per l’arredo, la cura della persona, accessori di moda in tema floreale. Nelle stanze della Villa sarà possibile visitare la mostra Ricami in Villa, curata da Diana Tiso e dalla scuola “Armonia e fili”: quest’anno ci saranno diverse scuole del triveneto a mettere in mostra il meglio dei propri lavori. Si potranno anche ammirare i lavori realizzati, con l’impiego di telai meccanici, dai ragazzi della cooperativa “Avvenire”, una delle autorevoli interpreti del sociale della nostra città, e inoltre un’esposizione di opere di alcuni artisti bassanesi.

foto L. Vicenzi

Alle ore 16.45 di domenica, la Villa ospiterà la premiazione del trofeo “Cesoie d’oro”, la manifestazione promossa dalla Pro Bassano che per un mese abbellisce e profuma le piazze e le vie della città.
Rose in Villa Giusti è da sempre associata al sostegno di iniziative di solidarietà curate dalla Fondazione Domenico Tolio Onlus, quest’anno un contributo sarà destinato a quattro associazioni di volontariato del territorio: l’associazione Fibrosi Cistica, l’associazione Italiana Sclerosi Multipla, la cooperativa sociale Avvenire di Bassano e l’associazione Conca d’Oro Onlus. Alcuni rappresentanti di questi gruppi saranno presenti con propri stand informativi durante la manifestazione. Come di tradizione il punto di ristoro sarà gestito dall’associazione per lo scoutismo “Bortolo Zonta”
La Villa aprirà i cancelli osservando i seguenti orari: sabato-domenica ore 9.30/19.

Più visti

1

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 9.976 volte

2

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 9.900 volte

3

Attualità

24-02-2024

Un anno di Fulvio

Visto 9.826 volte

4

Attualità

23-02-2024

Facciamo sul Serio

Visto 9.800 volte

5

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 9.741 volte

6

Politica

24-02-2024

I Vernillez

Visto 9.667 volte

7

Attualità

26-02-2024

Eau de Toilette

Visto 9.438 volte

8

Politica

23-02-2024

Lista cinica

Visto 9.348 volte

9

Attualità

26-02-2024

DG La7

Visto 9.174 volte

10

Attualità

26-02-2024

Sotto il segno dei Gemelli

Visto 8.996 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.663 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.598 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.851 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.660 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.500 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.395 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.330 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.102 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.898 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.832 volte