Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 28-09-2011 18:43
in Attualità | Visto 3.163 volte
 

Luna Parking

Giostre o posti macchina? E' il dilemma del parcheggio di Prato Santa Caterina. Da domani comunque, per la Fiera Franca, ritorna il Luna Park. Con alcune novità concordate col Comune

Luna Parking

Auto posteggiate in Prato Santa Caterina. Da domani pomeriggio, come avverte il cartello, divieto di parcheggio nell'area concessa alle tradizionali giostre

Sono una tradizione immancabile in occasione della Fiera Franca d'Autunno a Bassano del Grappa. Come il Concorso Pirotecnico che tuttavia, come riferiamo in un altro articolo, quest'anno non si farà.
Ma anche le giostre del luna park di Prato Santa Caterina potevano rappresentare un potenziale problema: tenuto conto dell'attuale “fame di parcheggi” in città e della situazione del parcheggio del Prato, molto ambito perché gratuito e già parzialmente occupato dell'area transennata per il deposito dei mezzi e materiali della ditta esecutrice dei lavori in via Santa Caterina.
“E' un dilemma che ci siamo posti come Amministrazione, perché qualunque sia la decisione rischi di essere duramente criticato - ci riferisce il sindaco Stefano Cimatti -. Se metti le giostre, ti dicono che togli un centinaio di posti auto a ridosso del centro storico. Se non le metti, allora ti dicono che la città muore, eccetera eccetera.”
“Le giostre - continua il sindaco - comunque ci saranno, a partire da domani pomeriggio. Anche perché c'è una legge che impone di mettere a disposizione degli spazi pubblici per questo tipo di spettacoli viaggianti. Penso che polemiche non ce ne saranno. Siamo riusciti ad ottenere una riduzione dell'area del luna park, e anche del periodo in cui le giostre resteranno sul posto: da tre a due settimane.”
E in quanto al minor numero di posti auto che sarà disponibile in concomitanza col luna park, sarebbe già pronta la soluzione alternativa.
Secondo fonti vicine all'Amministrazione, per sabato 1 ottobre dovrebbe essere infatti confermata la disponibilità dei primi posti auto (circa 150-180) nel nuovo parcheggio dell'ex ospedale di viale delle Fosse.
I primi posti a parcheggio disponibili all'ex ospedale saranno gratuiti fino all'ultimazione dei lavori del parking, che prevede una dotazione complessiva di oltre 400 posti macchina e che una volta entrato a regime diventerà a pagamento.