Pubblicità

Radici FutureRadici Future
Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 26-08-2011 20:06
in Attualità | Visto 2.820 volte

Bernardi: “Nessun Lavoro Pubblico a Bassano è stato sospeso”

L'assessore bassanese ai Lavori Pubblici interviene sullo stop al cantiere di Salita Santa Caterina. “Lunedì ripartono i lavori e inizierà la predisposizione della nuova rotatoria di Piazzale Giardino”

Bernardi: “Nessun Lavoro Pubblico a Bassano è stato sospeso”

Il cantiere di Salita Santa Caterina a Bassano. Da lunedì ruspe nuovamente in azione e inizio dei lavori della nuova rotatoria (foto Alessandro Tich)

“I lavori su Salita Santa Caterina non sono stati sospesi. Nessun Lavoro Pubblico a Bassano è stato sospeso. Le ditte incaricate hanno ritenuto, come peraltro previsto dalla legge, di usufruire di un periodo di ferie che hanno utilizzato a cavallo di Ferragosto.”
Ad affermarlo è l'assessore ai Lavori Pubblici di Bassano del Grappa Dario Bernardi, da noi interpellato sul perdurante stop del cantiere di Salita Santa Caterina, interessata dall'intervento di allargamento della carreggiata in funzione del futuro doppio senso di circolazione e del collegamento della stessa con la futura rotatoria di piazzale Generale Giardino.
Come noto, i lavori sulla salita erano stati sospesi (non ce ne voglia l'assessore, ma non sappiamo quale altro verbo usare) nelle scorse settimane a seguito del ritrovamento nell'area dei resti di un vecchio edificio e del conseguente intervento della Soprintendenza ai beni ambientali, archeologici e storici per i rilievi di rito.
Nei giorni scorsi, come già scritto in un altro nostro articolo, è tuttavia arrivata l'autorizzazione della Soprintendenza al proseguimento delle opere: ma le ruspe, per i succitati motivi di ferie estive, sono ancora rimaste ferme.
L'assessore Bernardi, però, rassicura: “Lunedì - dichiara a Bassanonet - ripartono i lavori. Sempre lunedì inizierà la predisposizione della nuova rotatoria di Piazzale Giardino. Abbiamo tutti i permessi della Soprintendenza.”
Il cantiere quindi non lascia, e anzi raddoppia.
“Per la realizzazione della rotatoria - annuncia l'assessore - non ci saranno interruzioni alla viabilità, sia in via Brigata Basilicata che in Viale delle Fosse che non saranno mai chiuse al traffico. Ci sarà solo qualche periodo in cui sarà previsto, in entrambe le vie, un senso unico alternato.”
“Nel frattempo - conclude Bernardi - saremo in grado di riaprire Salita Santa Caterina, intanto per un unico senso di marcia, entro la prima decade di settembre.”

Pubblicità

Opera EstateMostraCelebrazioni Ponte

Più visti