Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 21-09-2010 20:03
in Attualità | Visto 3.370 volte

Gli spunta la statua davanti al negozio

Una piccola statua in bronzo sopra un pesante blocco di marmo è stata posata oggi in Piazzotto Montevecchio. Un'amara sorpresa per un commerciante di scarpe: “E adesso come faccio a caricare e scaricare?”

Gli spunta la statua davanti al negozio

Franco Cogo osserva perplesso la nuova "presenza" davanti al suo negozio

“All'una non c'era!”. Franco Cogo, commerciante di calzature in Piazzotto Montevecchio a Bassano, alla riapertura pomeridiana del negozio alle 15.30 non credeva ai propri occhi.
A pochi metri dalla sua vetrina, all'esterno del portico, era “spuntata” una scultura: una piccola statua in bronzo, che raffigura una bambina, poggiata a sua volta su un pesante blocco di marmo bianco.
“Mi hanno detto - racconta il commerciante - che è arrivato un camion e l'ha posata all'ora di pranzo. Ho telefonato ai vigili, che mi hanno detto che l'ha portata il Comune. Domani mattina vado in Comune a chiedere come mai l'abbiano messa proprio qui. Nessuno ci ha avvertito della cosa, né a me né agli altri negozi. Ora per caricare la merce alla mattina e scaricare alla sera, cosa devo fare?”
Cogo, molto noto nell'ambiente dello sport come organizzatore di corse ciclistiche, vuole venire a capo della “scomoda” situazione.
Scomoda per lui, che ci lavora davanti, ma non per i turisti e i molti passanti che questo pomeriggio, incuriositi, si sono già seduti sul blocco di marmo per sperimentare la nuova “panchina” dell'arredo urbano in centro storico.
Comunque sia, è stata una sorpresa per tutti. Nelle prossime ore cercheremo anche noi di saperne di più.

Pubblicità

Più visti