Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 27-09-2009 02:33
in Cronaca | Visto 7.183 volte

RALLY DI BASSANO: INVESTITI SETTE SPETTATORI

La Peugeot 106 dell'equipaggio Chemin-Carli esce di strada e piomba sul pubblico. Sette i feriti. L'incidente durante la prova speciale n. 8 “Valstagna”. La gara è stata sospesa.

RALLY DI BASSANO: INVESTITI SETTE SPETTATORI

Foto Roberto Bosca

Questo pomeriggio nel corso della prova speciale n. 8 “Valstagna” del 26° Rally Città di Bassano l'equipaggio n. 95 Christian Chemin-Jessica Perli al volante di una Peugeot 106 della Scuderia “Millennium” è uscito di strada in prossimità del 2° e penultimo tornante di Valstagna investendo diversi spettatori che stavano seguendo la prova sul ciglio della strada.
Il grave incidente è accaduto attorno alle 15.40. Per tutto il pomeriggio sono rimbalzati dati contrastanti sul numero delle persone coinvolte e solo in serata si è avuto un quadro definitivo della situazione: i feriti sono 7, alcuni dei quali politraumatizzati. Cinque feriti sono stati trasportati all'ospedale di Bassano ( di cui uno in rianimazione ), uno a Castelfranco Veneto e uno - in condizioni più serie - elitrasportato all'ospedale di Treviso. Nessuno, tra i feriti, sarebbe ritenuto in pericolo di vita.
La prova speciale, in discesa da Foza a Valstagna, è stata immediatamente sospesa e sul luogo dell'incidente sono sopraggiunte le ambulanze presenti sul tratto cronometrato oltre all'ambulanza di riserva della Direzione Gara.
Secondo informazioni ufficiose, pare che all'origine dell'incidente vi sia un guasto. Sotto choc ma illesi i due componenti dell'equipaggio. L'autovettura, dopo aver perso il controllo, è entrata su una stradina laterale investendo il gruppo di spettatori e terminando la sua corsa impazzita su alcuni arbusti che hanno attutito l'impatto finale.
Alle 17.50 la Direzione Gara del Rally ha comunicato la decisione di sospendere definitivamente la manifestazione. Tecnicamente la gara risulta regolarmente conclusa, visto che il chilometraggio limite previsto è stato raggiunto.
Alle 19.30 si è quindi svolta regolarmente la cerimonia di premiazione in Piazza Libertà.

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti