Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 14-12-2021 17:20
in Attualità | Visto 6.570 volte

Virus di classe

Chiusa su ordinanza del sindaco la scuola primaria di Casoni di Mussolente: accertati casi positivi di Covid in 8 classi su 9

Virus di classe

Nel giorno in cui l’Ulss 7 Pedemontana comunica che i ricoveri di pazienti Covid negli ospedali del suo territorio sono attualmente 110 (di cui 40 all’Ospedale San Bassiano, dei quali 5 in Terapia Intensiva) e che l’incidenza di questo momento è di 17,5 ricoverati per 100.000 abitanti tra i vaccinati e di 95,5 ricoverati per 100.000 abitanti tra i non vaccinati, arriva un’altra notizia significativa sulla situazione della pandemia in corso.
A Casoni di Mussolente la scuola primaria è stata chiusa, su ordinanza del sindaco, per la presenza di casi positivi in ben 8 classi su 9.
Ne dà notizia l’amministrazione comunale di Mussolente, con un comunicato stampa trasmesso oggi in redazione, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

Mussolente: chiude la primaria di Casoni per la presenza di casi positivi in 8 classi su 9

Si informa che, a causa della considerevole presenza di casi di positività al SARS Cov2 nella scuola primaria “A. Manzoni” di Casoni di Mussolente accertati con test da parte del Dipartimento di Prevenzione Azienda Ulss 7 Pedemontana, il sindaco Cristiano Montagner, su richiesta del Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Mussolente, Giacomo Bompadre, ha disposto chiusura temporanea del plesso scolastico dal 15 dicembre 2021 e fino a domenica 19 dicembre 2021 con divieto di stazionamento all’interno dell’edificio di tutto il personale assegnato e comunque fino all’avvenuta esecuzione della sanificazione dei locali. L’attività, in questi giorni, proseguirà in DAD.
La chiusura ha lo scopo di salvaguardare gli alunni ed il personale scolastico dal rischio di contagio, oltre che di contrastare l'ulteriore diffondersi del virus e disporre un'adeguata sanificazione di tutti gli ambienti completamente a carico del Comune.
Si precisa che ad oggi, nella scuola primaria A. Manzoni era sospesa la frequenza in sospesa per 8 classi su 9 per la presenza di 13 bambini e 2 insegnanti positivi e già in quarantena (a questi si aggiungono 6 insegnanti in attesa di eseguire il tampone o di ottenerne l’esito).
Nella scuola dell’infanzia di Casoni si segnalano 2 classi in quarantena ed è sospeso il servizio posticipo.
Nella scuola secondaria di primo grado G. Giardino ci sono 3 classi in quarantena per le quali è stata attivata la DAD.
Nessuna sospensione dell’attività, invece, si segnala, invece, per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria di Mussolente.
Ad oggi a Mussolente risultano 154 casi positivi di cui 2 ricoverati non gravi.
A causa dell’aumento esponenziale dei contagi e del conseguente aumento dei tamponi, si precisa che il Servizio di prevenzione dell’Ulss 7, ad oggi, sta processando i tamponi eseguiti lo scorso 7 dicembre.
Commenta il sindaco Cristiano Montagner: “Spiace davvero molto che tornino a ripetersi situazioni purtroppo già vissute in passato e che, ancora una volta, colpiscono le scuole.
Salute e sicurezza vanno messe al primo posto per cui, data la situazione dei contagi, abbiamo provveduto immediatamente, seppur a malincuore, con la chiusura della scuola primaria di Casoni per i prossimi giorni, nella speranza che ragazzi e docenti possano presto tornare in classe. Nel frattempo, auguro a bambini, insegnanti e a tutte le famiglie gli auguri per una convalescenza serena ed una pronta guarigione.”

Pubblicità

Canova

Più visti