Pubblicato il 24-05-2014 01:27
in Attualità | Visto 1.830 volte

Offerta di 50 milioni a Banca Popolare di Marostica: “Notizia destituita di ogni fondamento”

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa, trasmesso in redazione dalla Segreteria Generale della Banca Popolare di Marostica:

COMUNICATO

Rispetto a quanto apparso oggi 23 maggio 2014 nella tarda mattina, in un lancio dell’agenzia Ansa, in merito ad una possibile “offerta di 50 milioni di euro” che sarebbe “stata avanzata a Banca Popolare di Marostica da un fondo immobiliare per l'acquisizione del pacchetto di maggioranza di Banca Treviso”, il Cda di Banca Popolare Marostica rende noto che nessuna proposta, tale da poter essere presa in considerazione, è pervenuta all’attenzione dell’istituto di credito. L’informazione risulta pertanto destituita di ogni fondamento.

Bassanonet TV

Libertà è Parola

Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

Più visti