Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 29-11-2013 20:46
in Cronaca | Visto 3.085 volte

Popolare di Marostica: finisce l'era Gasparotto

Telegrafica informativa dell'istituto di credito: “Dal 28 novembre 2013 il rag. Gianfranco Gasparotto ha cessato il suo rapporto di lavoro in qualità di Direttore Generale della Banca Popolare di Marostica”

Popolare di Marostica: finisce l'era Gasparotto

Foto: archivio Bassanonet

“Dal 28 novembre 2013 il rag. Gianfranco Gasparotto ha cessato il suo rapporto di lavoro in qualità di Direttore Generale della Banca Popolare di Marostica.”
E' la telegrafica nota informativa trasmessa oggi in redazione dalla Banca Popolare di Marostica, che non fornisce ulteriori dettagli al riguardo trincerandosi dietro al “no comment”.
I già contrastati rapporti tra Gianfranco Gasparotto, storico manager della Popolare, e il CdA della banca di cui egli stesso è e resta ancora componente - a seguito degli sviluppi degli accertamenti ispettivi della Banca d'Italia nel dicembre dello scorso anno - sono giunti così all'epilogo, dopo che lo stesso direttore generale (notizie.bassanonet.it/attualita/14792.html) era stato sospeso dall'incarico nei giorni scorsi e sostituito ad interim dal dirigente Giuseppe Viero.
La notizia, per quanto attesa, sta suscitando comunque grande clamore negli ambienti dell'economia e della finanza locale: Gasparotto è stato infatti per quasi cinquant'anni una presenza stabile nelle stanze dei bottoni dell'istituto di credito, di cui era il manager di vertice da circa vent'anni.

Più visti