Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 02-08-2013 13:12
in Politica | Visto 3.052 volte

Comunali Bassano 2014. Finco: “Primarie del Centrodestra in autunno”

In vista delle elezioni comunali dell'anno prossimo, il consigliere regionale della Lega lancia la proposta al Pdl e alle forze civiche cittadine “per una alternativa al disastro di questa Amministrazione”

Comunali Bassano 2014. Finco: “Primarie del Centrodestra in autunno”

Nicola Finco: "E' fondamentale che la cittadinanza possa dare un parere sul candidato e sul progetto da portare avanti"

“In un momento di crisi della politica tradizionale, chi a Bassano vuole creare una alternativa a questa disastrosa amministrazione Cimatti deve iniziare ad attivarsi ed ascoltare la gente. Per questo, in vista delle Comunali 2014, propongo le “Primarie del Centrodestra” da organizzarsi in autunno, raccogliendo i candidati tra i partiti o nella società civile e poi unendoci tutti per dare una svolta alla nostra città”.
A dichiararlo è il consigliere regionale Nicola Finco, che chiama a raccolta non solo Lega Nord e Pdl ma anche quella fetta di “società civile” che non si riconosce nel governo Cimatti.
“Dovrebbe essere una consultazione che arrivi a proporre una figura condivisa per la corsa al municipio - dice Finco -; una persona di garanzia, attorno alla quale si possano concentrare i programmi per la città di tutte le forze che la sostengono.”
“Parlo in particolare - continua il consigliere leghista - di tutto ciò che in quattro anni è stato accantonato, come l’enorme patrimonio culturale attorno a cui costruire un progetto turistico, magari in un centro storico rivitalizzato grazie al commercio, cosa che Cimatti ha penalizzato e che recentemente è stato oggetto di una grande serrata dei negozianti di Ascom. Ma penso anche ad eventi, a luoghi di aggregazione per i giovani, a scelte di tutela ambientale e non certo di cementificazione a vantaggio dei privati come sta per accadere a Colle Boschetto. Ecco, tutto questo può essere contenuto in un programma politico-amministrativo in vista delle elezioni della primavera 2014”.
“E’ fondamentale che la cittadinanza possa dare un parere sul candidato e sul progetto da portare avanti - conclude Finco - e questo potrà essere realizzato attraverso delle Primarie che chiamino i bassanesi a raccolta. Mi auguro che la proposta possa essere condivisa anche dal Pdl e da altre forze civiche: da parte mia sono a disposizione per organizzarle e promuoverle, ricordando l’errore commesso 4 anni fa e le conseguenze che ha avuto per la nostra Bassano.”

Bassanonet TV

Libertà è Parola

Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

Più visti