Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 03-12-2012 00:30
in Attualità | Visto 3.015 volte
 

“Striscia”: salta il servizio sul Tribunale di Bassano

Ieri sera su “Striscia la Domenica” doveva andare in onda il reportage dell'inviato Moreno Morello sullo “spreco” della Cittadella della Giustizia di Bassano. Ma il servizio non si è visto e resta ancora “congelato”

“Striscia”: salta il servizio sul Tribunale di Bassano

L'inviato di "Striscia" Moreno Morello durante il suo blitz nel cantiere della nuova Cittadella della Giustizia di Bassano

Nuova puntata della sofferta telenovela del servizio dell'inviato di “Striscia la Notizia” Moreno Morello sulla nuova Cittadella della Giustizia di Bassano del Grappa.
Nel tardo pomeriggio di ieri era stata data la notizia che il reportage del TG satirico realizzato in città lo scorso 2 ottobre - per raccontare la vicenda del nuovo complesso giudiziario costato 12 milioni di euro e quindi “cancellato” dal decreto taglia-tribunali del governo - sarebbe stato finalmente trasmesso all'interno dell'edizione festiva della trasmissione, “Striscia la Domenica”.
Era stato lo stesso Moreno Morello a confermare alle nostre fonti accreditate la messa in onda del servizio che - lo ricordiamo - era stato realizzato dall'inviato di “Striscia” di propria iniziativa, su sollecitazione del sindaco Cimatti, e che per questo motivo attendeva il semaforo verde della redazione della trasmissione di Canale 5 per poter essere inserito nel palinsesto del programma.
L'annunciato servizio sullo “spreco” della Cittadella della Giustizia di Bassano, tuttavia, ieri sera non si è visto. Il dietrofront della programmazione ha sorpreso lo stesso Morello che, come ci informano fonti dirette, ha scritto in tarda serata un messaggino nel quale “conferma che il servizio era programmato e non si spiega il cambio di programma”.