Pubblicato il 24-09-2011 08:22
in Libri | Visto 2.056 volte

L’Umberto Magno

Al Caffè dei Libri sabato 24 settembre alle ore 18 è ospite Leonardo Facco con il suo libro-inchiesta sul Senatùr

L’Umberto Magno

Vicolo Gamba propone sabato 24 settembre alle ore 18 un incontro con Leonardo Facco, autore del libro Umberto Magno. La vera storia dell’imperatore della Padania. Il volume, edito da Aliberti, è una biografia non autorizzata del leader della Lega Nord. Facco, editore e giornalista, è fondatore del Movimento Libertario e ha un trascorso da fan-credente nel movimento politico in verde che fa capo al Senatùr. Nel suo libro racconta due storie, insieme a quella del personaggio c’è anche, o forse soprattutto, quella del Carroccio e di un partito di Governo da decenni al potere nel nostro Paese. L’autore analizza entrambe in parallelo con i caratteri dell’inchiesta, la sua una necessità di argomentare ferma e dettata della disillusione. Nel libro, 500 pagine dense di note e documenti, getta un fascio di luce sulle numerose zone d’ombra che tanta parte dell’opinione pubblica informata avverte da tempo attorno all’agire dell’Imperatore padano e della sua corte di colonnelli, il ring sempre più serrato che ha preso le redini della condotta del movimento in seguito alla malattia del capo. Facco, documentazione alla mano, ha inteso mettere in evidenza la retorica e i bluff, l’ambiguità e la contraffazione delle idee e degli ideali, il flop degli affari economici: “padroni a casa nostra o predoni a casa nostra?”, si chiede alla luce dei fatti, dell’agire e non dei proclami. Nella prima parte del libro è dato spazio al racconto della storia leghista dai sui albori, la critica dell’autore alla sua evoluzione arriva ora, nell’attimo storico in cui è la Lega è cresciuta, adulta e forte, perché questo, scrive, “è il momento giusto”, adesso che l’Umberto è Magno è doveroso per Facco permettersi di dargli del “cialtrone” – il termine usato col vocabolario aperto, chiarisce. L’appuntamento è a ingresso libero.


LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti