Canova
Canova

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Musica

A Oliero, in immersione in Earthphonia

Martedì 30 agosto, Operaestate Festival ospiterà il progetto dedicato alla Terra di Max Casacci e Mario Tozzi, l'appuntamento è alle Grotte di Oliero

Pubblicato il 29-08-2022
Visto 3.772 volte

Canova

Martedì 30 agosto, alle Grotte di Oliero in Valbrenta, Max Casacci e Mario Tozzi in Earthphonia Sapiens presenteranno il loro progetto di collaborazione nel paesaggio suggestivo delle Grotte di Oliero, sede delle risorgive carsiche più grandi d’Europa.
Tra i diversi anniversari celebrati quest’anno da Operaestate Festival non manca dunque il bicentenario della scoperta delle Grotte di Oliero a opera del botanico bassanese Alberto Parolini: Max Casacci (produttore, compositore, sound designer e fondatore dei Subsonica) insieme al geologo e divulgatore Mario Tozzi proporranno un progetto immersivo costituito da suoni, ritmi, parole e immagini per esplorare la natura e i suoi ecosistemi, realizzato in collaborazione tra musica e scienza. Casacci proporrà l’ascolto del suo primo album solista intitolato Earthphonia, un viaggio di scoperta della natura delle melodie e dei suoi ritmi iniziato nella prima fase delle restrizioni imposte per contrastare la pandemia. L’album ha ispirato anche un libro omonimo edito da Slow Food Editore, scritto a quattro mani con Mario Tozzi, che accompagnerà la performance live. Al progetto hanno collaborato anche altre autorevoli personalità provenienti dall’ambito musicale, artistico e scientifico, tra questi Stefano Mancuso, Michelangelo Pistoletto, Carlo Petrini, Mariasole Bianco e Vasco Brondi.
Al pubblico, è proposta un’immersione in diversi paesaggi sonori che si susseguiranno durante lo spettacolo, in questa performance interamente dedicata alla bellezza dell’ambiente e alla presa di consapevolezza dei suoi problemi, in particolare dell’emergenza climatica. L’appuntamento, che avrà inizio alle ore 21, sarà corredato dalle potenti immagini di Marino Capitanio, selezionate in diretta dal visual artist Akasha.

Max Casacci

In caso di pioggia, lo spettacolo si terrà in Sala Da Ponte, a Bassano.
Per informazioni e aggiornamenti: www.operaestate.it.

Più visti

1

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.027 volte

2

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.992 volte

3

Politica

28-11-2022

Grande Fratello Vip

Visto 6.956 volte

4

Attualità

29-11-2022

L’industriale e il contadino

Visto 6.724 volte

5

Attualità

01-12-2022

Le due verità

Visto 6.688 volte

6

Attualità

01-12-2022

L’Isola dei Dubbiosi

Visto 6.314 volte

7

Attualità

29-11-2022

L’erba del vicino

Visto 6.265 volte

8

Attualità

02-12-2022

Dynasty

Visto 4.369 volte

9

Magazine

01-12-2022

Una Madonna, un artista e Tre Briganti

Visto 3.777 volte

10

Teatro

29-11-2022

LA stagione teatrale bassanese apre con Servo di scena

Visto 3.270 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.312 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 8.429 volte

3

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.166 volte

4

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.027 volte

5

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.992 volte

6

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.607 volte

7

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.565 volte

8

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.467 volte

9

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.401 volte

10

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.357 volte