Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Musica

A Oliero, in immersione in Earthphonia

Martedì 30 agosto, Operaestate Festival ospiterà il progetto dedicato alla Terra di Max Casacci e Mario Tozzi, l'appuntamento è alle Grotte di Oliero

Pubblicato il 29-08-2022
Visto 4.305 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Martedì 30 agosto, alle Grotte di Oliero in Valbrenta, Max Casacci e Mario Tozzi in Earthphonia Sapiens presenteranno il loro progetto di collaborazione nel paesaggio suggestivo delle Grotte di Oliero, sede delle risorgive carsiche più grandi d’Europa.
Tra i diversi anniversari celebrati quest’anno da Operaestate Festival non manca dunque il bicentenario della scoperta delle Grotte di Oliero a opera del botanico bassanese Alberto Parolini: Max Casacci (produttore, compositore, sound designer e fondatore dei Subsonica) insieme al geologo e divulgatore Mario Tozzi proporranno un progetto immersivo costituito da suoni, ritmi, parole e immagini per esplorare la natura e i suoi ecosistemi, realizzato in collaborazione tra musica e scienza. Casacci proporrà l’ascolto del suo primo album solista intitolato Earthphonia, un viaggio di scoperta della natura delle melodie e dei suoi ritmi iniziato nella prima fase delle restrizioni imposte per contrastare la pandemia. L’album ha ispirato anche un libro omonimo edito da Slow Food Editore, scritto a quattro mani con Mario Tozzi, che accompagnerà la performance live. Al progetto hanno collaborato anche altre autorevoli personalità provenienti dall’ambito musicale, artistico e scientifico, tra questi Stefano Mancuso, Michelangelo Pistoletto, Carlo Petrini, Mariasole Bianco e Vasco Brondi.
Al pubblico, è proposta un’immersione in diversi paesaggi sonori che si susseguiranno durante lo spettacolo, in questa performance interamente dedicata alla bellezza dell’ambiente e alla presa di consapevolezza dei suoi problemi, in particolare dell’emergenza climatica. L’appuntamento, che avrà inizio alle ore 21, sarà corredato dalle potenti immagini di Marino Capitanio, selezionate in diretta dal visual artist Akasha.

Max Casacci

In caso di pioggia, lo spettacolo si terrà in Sala Da Ponte, a Bassano.
Per informazioni e aggiornamenti: www.operaestate.it.

Più visti

1

Politica

27-02-2024

Marinweek

Visto 10.202 volte

2

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 10.058 volte

3

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 9.985 volte

4

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 9.855 volte

5

Attualità

28-02-2024

L’uovo alla C.U.C.

Visto 9.622 volte

6

Attualità

26-02-2024

Eau de Toilette

Visto 9.555 volte

7

Politica

28-02-2024

Si Salvini chi può

Visto 9.269 volte

8

Attualità

26-02-2024

DG La7

Visto 9.246 volte

9

Attualità

26-02-2024

Sotto il segno dei Gemelli

Visto 9.170 volte

10

Attualità

29-02-2024

Tar Wash

Visto 9.076 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.756 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.762 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.921 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.724 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.576 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.460 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.390 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.159 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.966 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.904 volte