Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 28-09-2011 22:35
in Attualità | Visto 2.570 volte

Fuochi e scintille

Nuovo attacco dell'assessore regionale Donazzan all'Amministrazione di Bassano: “E' assurdo che finanzi "Dialogando" e non il Concorso Pirotecnico”

Fuochi e scintille

Nuova polemica di Elena Donazzan contro l'Amministrazione di Bassano

Le scintille, questa volta, nascono dai fuochi. L'assessore regionale del Pdl Elena Donazzan prende a pretesto la sospensione del “Concorso Pirotecnico Città di Bassano” 2011 - a causa dell'elevato costo che la Pro Bassano non è in grado di coprire e di cui riferiamo in un altro articolo di questo canale - per lanciare un nuovo attacco all'Amministrazione Cimatti.
“E’ assurdo - dichiara la Donazzan in una nota stampa - che un’iniziativa come quella del Concorso Pirotecnico, ormai consolidato appuntamento che caratterizza le feste di Bassano, non venga sostenuto dall’Amministrazione comunale, quando invece per altre manifestazioni come “Dialogando” i finanziamenti sono stati trovati”.
“Tra i tristi primati che sta raccogliendo quest’Amministrazione - sostiene e conclude l'assessore regionale - possiamo aggiungere quindi anche il fatto che la città si stia progressivamente impoverendo di vivacità, di visite e presenze, e non ha senso giustificarsi con i tagli imposti dal Governo, nel momento in cui si decide di utilizzare i fondi disponibili per iniziative che certamente non hanno la storia del Concorso Pirotecnico”.

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti